COME RAFFORZARE LE DIFESE IMMUNITARIE

Il nostro sistema immunitario ci protegge quotidianamente da varie infezioni, malattie e dalle sostanze nocive presenti nell’ambiente.

Sistema difesa immunitario 1300x857.jpg

Il nostro sistema immunitario ci protegge quotidianamente da varie infezioni, malattie e dalle sostanze nocive presenti nell’ambiente.

Poiché il nostro corpo è quotidianamente esposto a vari agenti patogeni come batteri, virus, funghi o parassiti, il nostro sistema immunitario lavora 24 ore su 24 per proteggere il nostro organismo da infezioni e malattie. Affinché il sistema immunitario funzioni correttamente, è necessario rafforzarlo durante tutto l'anno.

Per un organismo, il sistema immunitario rappresenta il miglior baluardo contro le minacce provenienti dall'ambiente esterno - come per esempio virus, batteri, parassiti ecc. - ma anche dall'interno - come per esempio le cellule impazzite (cellule tumorali) o malfunzionanti.

Rafforzare le difese immunitarie è una necessità che scatta nel momento in cui qualcosa le indebolisce, rendendo l'organismo della persona interessata più suscettibile alle infezioni e ad altre problematiche.

Il modo migliore e più efficace per rafforzare le difese immunitarie è adottare uno stile di vita sano, il che comporta: una dieta ricca di frutta e verdura, l'esercizio fisico regolare, non fumare, non eccedere nell'uso di sostanze alcoliche, mantenere sotto controllo il peso corporeo e la pressione arteriosa, dormire almeno 7-8 ore per notte, e osservare scrupolosamente le norme di corretta igiene personale.

Il rafforzamento delle difese immunitarie, attraverso comportamenti di vita sana, si fonda su alcuni capisaldi, che sono:

La dieta appropriata. La consuetudine di consumare frutta, verdura, cereali integrali e yogurt, associata magari all'assunzione di prebiotici e probiotici (fermenti lattici vivi), e la buona abitudine di limitare l'assunzione di cibi ricchi di grassi saturi, sono alla base di un regime alimentare corretto nonché atto a rinvigorire il sistema immunitario.

L'attività fisica. Lo sport aiuta a potenziare il sistema immunitario, purché praticato in modo intelligente, equilibrato e senza eccessi.

Il mantenimento nella norma del peso corporeo. Questo aspetto è strettamente connesso a un regime alimentare equilibrato e a un esercizio fisico costante.

La limitazione delle bevande alcoliche. L'abuso di alcol nuoce gravemente alla salute e ha un effetto depressivo sul sistema immunitario.

Non fumare. Chiunque ha sentito parlare degli innumerevoli danni del fumo di sigaretta; tra questi danni, rientra anche l'indebolimento delle difese immunitarie.

Dormire a sufficienza. Durante il sonno notturno, il corpo umano rielabora le proteine introdotte con la dieta e se ne serve per combattere i potenziali patogeni. Chi non dorme abbastanza, nel corso della notte, non riesce a utilizzare le proteine per il suddetto scopo, quindi è più vulnerabile alle infezioni.

Evitare o limitare lo stress. Lo stress è una condizione per cui il fisico s’indebolisce molto, le difese si abbassano ed il nostro organismo ne risente. Si cura con il riposo, lo yoga, con la distrazione ed allentando la tensione, anche facendosi delle sane risate.

Igiene corretta. Per difenderci da infezioni, batteri e virus, è molto importante l’igiene. La nostra igiene, quella degli ambienti che frequentiamo e delle persone che incontriamo o con cui viviamo e condividiamo spazi e tempo. Lavare le mani è essenziale, ma non basta. Facciamo attenzione ai nostri vestiti e agli oggetti che tocchiamo. Troppa igiene può provocare delle allergie ma con misura iniziamo a diventare più ligi nei controlli senza farci prendere dalla stanchezza. Puliamo casa e arieggiamo, cambiamo i vestiti quando stiamo in casa, laviamoci spesso, le mani e non solo, e non mettiamo le mani in bocca o in faccia.

Come rafforzare il sistema immunitario in modo naturale

Possiamo rafforzare il sistema immunitario con i rimedi naturali: le vitamine ed i sali minerali: vitamina A, B, C, D, E, zinco e selenio.

1. La vitamina C è la più nota, aiuta tantissimo il sistema immunitario. Non è necessario assumere integratori basta preferire alcuni cibi ad altri: fragole, agrumi, kiwi, patate, spinaci, broccoli, ananas, ciliegie e gli infusi di rosa canina, che son ricchissimi di vitamina C.

2. La vitamina D è importante non solo per le ossa, ma anche per le stesse difese immunitarie e per ostacolare tumori e diabete. Da preferire quindi latticini, pesce azzurro, uova e verdure con foglia verde. Non da meno, l’esposizione al sole, se eseguita negli orari consigliati e con la giusta protezione, è un ottimo modo per far accumulare al nostro organismo la giusta dose di questa preziosa vitamina.

3. La vitamina A è un potente antiossidante nonché antitumorale e si trova nel fegato, nelle albicocche, nelle carote, nel tarassaco, nelle uova, nei pomodori, nel mango, nel radicchio, nei peperoni etc.

4. La vitamina B aiuta tantissimo il metabolismo e protegge capelli, pelle ed occhi. Si trova nei seguenti cibi: lievito di birra, riso integrale, legumi, soia, tuorlo d’uovo, frutta a guscio, banane e tonno.

5. La vitamina E migliora la circolazione e protegge da ictus ed infarti, si trova nei semi di girasole, nelle mandorle, nei pinoli, nelle olive etc.

6. Il selenio è un potente antiossidante che si trova nel pesce, nelle patate, nel frumento, nelle noci brasiliane etc.

7. Lo zinco, utile per la salute di ossa, pelle e muscoli, si trova nei frutti di mare, nella carne rossa, nelle uova, nel granchio, nelle lenticchie e nei formaggi.