L'HEALTH CITY INSTITUTE

I 10 punti fondamentali per la salute dei cittadini nel Manifesto "La salute nelle città: bene comune".

Salute in città 1200x876 px.jpg

Il Manifesto “La salute nelle città: bene comune”, sviluppato dall’ Health City Think Tank, delinea i punti chiave che possono guidare le città a studiare ed approfondire i determinanti della salute nei propri contesti urbani e a fare leva su di essi per escogitare strategie per migliorare gli stili di vita e lo stato di salute del cittadino. Ogni punto del Manifesto contiene le azioni prioritarie per il raggiungimento di questo obiettivo, promuovendo, a partire dall’esperienza internazionale, partenariati pubblico–privato per l’attuazione di progetti di studio sull’impatto dei determinanti di salute nei contesti urbani.

L’Health City Institute è un health tank indipendente, apartitico e no profit, nato come risposta civica all’urgente necessità di studiare i determinanti della salute nelle città.

Health City Institute è costituito da un gruppo di professionisti, distintisi nel proprio campo di appartenenza, che lavorano a titolo puramente personale e pro bono per elaborare proposte attuali, fattive e d’impatto e per individuare le priorità sulle quali agire in tema di salute nelle città.

Ha sintetizzato 10 punti fondamentali per la salute dei cittadini nel Manifesto “La salute nelle città: bene comune".

I 10 punti del Manifesto:

1. Ogni cittadino ha diritto ad una vita sana ed integrata nel proprio contesto urbano. Bisogna rendere la salute dei cittadini il fulcro di tutte le politiche urbane;

2. Assicurare un alto livello di alfabetizzazione e di accessibilità all’informazione sanitaria per tutti i cittadini, aumentando il grado di autoconsapevolezza;

3. Inserire l’educazione sanitaria in tutti i programmi scolastici, con particolare riferimento ai rischi per la salute nel contesto urbano;

4. Incoraggiare stili di vita sani nei luoghi di lavoro, nelle grandi comunità e nelle famiglie;

5. Promuovere una cultura alimentare appropriata attraverso programmi dietetici mirati, prevenendo l’obesità;

6. Ampliare e migliorare l’accesso alle pratiche sportive e motorie per tutti i cittadini, favorendo lo sviluppo psicofisico dei giovani e l’invecchiamento attivo;

7. Sviluppare politiche locali di trasporto urbano orientate alla sostenibilità ambientale e alla creazione di una vita salutare;

8. Creare iniziative locali per promuovere l’adesione dei cittadini ai programmi di prevenzione primaria, con particolare riferimento alle malattie croniche, trasmissibili e non trasmissibili;

9. Considerare la salute delle fasce più deboli e a rischio quale priorità per l’inclusione sociale nel contesto urbano;

10. Studiare e monitorare a livello urbano i determinanti della salute dei cittadini, attraverso una forte alleanza tra Comuni, Università, Aziende sanitarie, Centri di ricerca, industria e professionisti.

Con Legge Regionale n.19 del 5 dicembre 2018 “Promozione della salute, del benessere della persona e della comunità e prevenzione primaria”, la Regione Emilia-Romagna istituisce, regola e sostiene un sistema universalistico, accessibile ed equo di promozione della salute della persona e della comunità, perseguendo altresì gli obiettivi fissati dall’OMS allo scopo di eliminare le malattie prevenibili, attuare politiche efficaci per l’invecchiamento sano, prolungare negli anni la qualità della vita, ridurre i bisogni di cura e realizzare il diritto di ciascun individuo al raggiungimento del più altro standard di salute fisica e psichica possibile.

Con Delibera di Giunta Comunale n. GC-2019-333 del 14.10.2019, il Comune di Parma ha aderito al Manifesto “La salute nelle città: bene comune” promosso da Health City Institute e il 23 dicembre 2019 ha firmato un accordo di programma con l’AUSL, l’AOU, l’Università e l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia Parma che hanno il comune interesse ad avviare un programma rivolto a tutti i cittadini del territorio, mirato alla promozione della salute, del benessere e di corretti stili di vita.

Partner necessari degli Enti promotori, sono anche i vari attori del territorio in grado di fornire un contributo fattivo al raggiungimento degli scopi sopra rappresentati.

Link:

HEALTHCITY INSTITUTE https://healthcityinstitute.com/

 

File allegati

  • 596,78 KB -
    Manifesto-la salute - versione italiana 6feb2017.pdf
  • 114,46 KB -
    L.R. 2018 n.19 - Promozione della salute.pdf
  • 279,92 KB -
    Delibera GC2019 n.333 - Adesione Manifesto La salute nelle città.pdf
  • 3,54 MB -
    SANITA' 2019 Protocollo d'intesa MANIFESTO.pdf