Colorare il mondo con fiori blu e prendersi cura degli spazi pubblici: una azione simbolica, ma anche concreta, volta idealmente a trasformare il paesaggio nelle tinte che rappresentano il valore più importante e più alto a cui una società in questi anni deve tendere, la pace.

A Blue Love Connection (ABLC) è un progetto di arte partecipativa ideato da Elena Forin, curatore e critico d'arte contemporanea. Elena ha proposto all’Amministrazione comunale di prendersi cura di una piccola area verde vicina a casa con l’intento di invitare chi crede nel valore della pace a piantare fiori blu. Blu è infatti il colore scelto internazionalmente per rappresentare questo ideale.

Elena e il Comune di Parma hanno sottoscritto un Patto di collaborazione affinché questo progetto possa essere realizzato. Questo patto racchiude in sé la volontà del prendersi cura della propria comunità, di riappropriarsi di una piccola area verde vicino a casa per condividere una grande emozione, il ricordo del cugino di Elena Forin, ucciso nell’attentato di Barcellona. Quel piccolo pezzetto di terra diventerà memoria per il quartiere del valore della Pace in tutte le sue forme e forse un domani altri fiori blu popoleranno la città. Fino ad allora avremo la certezza che ogni volta i fiori sbocceranno l’Oltretorrente lo ricorderà a tutta la città.

Il progetto è realizzato in collaborazione con il Consiglio dei Cittadini Volontari del Quartiere Oltretorrente e con il gruppo informale OltretuttoOltretorrente.