Partecipazione e Volontariato

ANDREOZZI MAURIZIO

Candidato per il Quartiere: Golese


Maurizio Andreozzi Curriculum Vitae e Motivazioni Nato a Parma nel 1959, dopo una residenza ventennale in Oltretorrente, risiedo da circa dieci anni nella periferia nord-ovest della città, in località Cervara. Sono sposato con Maria Giovanna, insegnante di Scienze in un liceo cittadino e ho due figli, Francesco e Michele, rispettivamente studenti universitari di Architettura e Ingegneria civile ed ambientale. Dopo aver ottenuto la maturità scientifica, mi sono laureato a Parma nel 1982, con lode, in Geologia. Nel 1989 ho conseguito a Roma un dottorato di Ricerca triennale in Scienze della Terra e nel 1991-92 ho svolto borsa di studio biennale di post-dottorato presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Pavia. Negli anni successivi ho collaborato, come geologo rilevatore, con il Dipartimento di Scienze della Terra di Parma e con il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli della Regione Emilia-Romagna alla stesura di numerosi fogli della Carta Geologica del territorio appenninico emiliano-romagnolo. Nel 1999 ho superato le prove d’idoneità al concorso per Professore Associato del settore di Geologia Stratigrafica e Sedimentologica tenutosi presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Firenze. Da circa 15 anni lavoro presso Compagnia Generale Ripreseaeree (CGR), una delle più importanti aziende di tele-rilevamento aereo e cartografia a livello nazionale, operante perlopiù nel settore dei dati e servizi geografici per le pubbliche amministrazioni. Dal 2005, mi occupo, con i miei colleghi, dell'analisi dei dati ottenuti con sensori aerotrasportati Laser (LiDAR), rivolti alla descrizione - digitale e ad alta risoluzione - del territorio e delle sue modificazioni, indotte dalle sempre più frequenti emergenze idrogeologiche (alluvioni, frane, etc.). Da alcuni anni sono Rappresentante Sindacale Unitario (RSU) di CGR e, da delegato, sto seguendo la difficile vertenza che ha coinvolto alcune decine di lavoratori dell'azienda, a causa di scelte riorganizzative e di delocalizzazione, all'estero, di parte della produzione. Scelte prese quando l'azienda faceva parte della multinazionale norvegese BLOM ma che, tuttora, mantengono possibili risvolti occupazionali. La perdita di posti di lavoro è stata, per ora, scongiurata grazie ad accordi di Cassa Integrazione e di Contratti di Solidarietà concordati con l’attuale dirigenza. Sono stato sorteggiato per partecipare come candidato alle elezioni relative al Consiglio dei Cittadini volontari del mio quartiere. Dopo un po’ di sconcerto, ho deciso di rendermi disponibile in prima persona in azioni di Cittadinanza attiva portando un mio piccolo contributo su questioni a cui, per affinità o esperienza, sono più prossimo: le questioni ambientali e di gestione e sviluppo futuro del territorio; le questioni occupazionali e di equilibrata crescita. Lavorare dal basso, gratuitamente, in una delle periferie più problematiche della città, per le molteplici infrastrutture presenti - depuratore, aeroporto, fiere, autostrada e TAV-, ma anche socialmente vivace - il quartiere di Fernando Santi- , ritengo sia un utile contributo, per una possibile ripresa del tessuto urbano e sociale, ripresa che non deve lasciare indietro nessuno.

Numero Unico 0521 40521
PARMA BENE COMUNE
Locandina Parma Bene Comune 13 w.jpg Un video racconta l'Amministrazione condivisa