Partecipazione e Volontariato

BASILI RINO

Candidato per il Quartiere: Montanara
basili

                                         Mancanze che i cittadini mi hanno notificato.

1.I cittadini che hanno subito l’alluvione, dopo l’esondazione del torrente Baganza,  hanno il diritto di avere i rimborsi, quanto meno di sapere a che punto sia il piano che li elargirà; che  il ponte ciclopedonale, “della Navetta”, sia ricostruito velocemente per il suo significato storico e di, “Unione”; si deve  procedere con le casse di espansione e all'assetto idraulico del torrente (nell’attesa anche prevedere un piano di evacuazione), che  Il ponte dei Carrettieri, danneggiato nella sponda sud da un container portato dalla piena, sia reso agibile, presenta ancora una balaustra da riparare. Se vi è abusivismo per le costruzioni che vanno dal ponte della tangenziale a quello dei Carrettieri, occorre una bonifica.

 

2.Risposta al senso di illegalità diffuso,  con l'istituzione, del Vigile di Quartiere:
- Sicurezza in Primo Piano, con contrasto allo spaccio di droga, agli atti teppistici e di vandalismo, verifica ed eventuale recupero di veicoli abbandonati e costante contrasto dei furti nei negozi e negli appartamenti. Non è più tollerabile la violenza a donne  ed anziani, con scippi, rapine e furti. VOGLIAMO RISPOSTE IMMEDIATE DALLE ISTITUZIONI!! - Tutela della qualità urbana, con vigilanza nei parchi,  monitoraggio dell'inquinamento,  situazione di degrado al decoro e all'arredo urbano ed ambientale; - Convivenza Civile, ovvero  qualità reale della vita di relazione fra cittadini dello stesso centro abitato, controllando e contrastando il disturbo della quiete e favorendo le attività di svago, vigilando davanti alle scuole, sorvegliando i luoghi d'aggregazione giovanile, mantenendo i contatti con  l'associazionismo;

 - 3. Installazione di pannelli antirumore a protezione dei condomini, (parte vecchia), prospicienti la tangenziale sud,  i tralicci di alta tensione che tagliano in due la zona sud, devono essere interrati,  possono procurare gravi malattie. Poi un collegamento anche ciclopedonale, dal Cinghio Sud al quartiere Bandini,  per collegare la nuova scuola “La Salle”,  oltre alla chiesa di S. Andrea in Antognano. Migliore manutenzione del verde. Il recupero di Villa Ghidini, con partenership  pubblico-privato da tempo allo studio,  per poter accogliere le  realtà associative.  Nella zona Sud occorre anche una farmacia e un negozio di generi, “di prima necessità”, per i tanti anziani, bisognosi di questi servizi.   


Numero Unico 0521 40521
PARMA BENE COMUNE
Locandina Parma Bene Comune 13 w.jpg Un video racconta l'Amministrazione condivisa