Partecipazione e Volontariato

Proposte dell'Amministrazione

Referendum propositivo

DISCUSSIONE CHIUSA
Introduzione referendum propositivo senza Quorum.
Apertura il 11.11.13 ore 16:42
Chiusura il 31.12.13 ore 16:42

 

Proponente: Bardellino Maria Rosaria (tavolo 02)

Voti: 186

Contenuto: quorum si/no referendum propositivo dovrebbe decidere anche il popolo l'ammissibilita' di una proposta. perplessita' sulla validita' del quorum, discussione animata su quorum si quorum no.

Ci si interroga su vari punti: meglio valutare ogni volta l'argomento prima di stabilire se quorum si o no? Sarebbe meglio abbassare la percentuale di votanti per stimolare la partecipazione? Si esprimono per quorum zero 21 si 7 no. quanto vengono considerati i referendum indetti da cittadini?E' necessario un garante? raccolta di firme sufficienti per indire un referendum.

 

Fattibilità tecnica: “Si”

 

Possibile formulazione dell'articolo / note:

 Art. 48 - Referendum

Comma 2: Il referendum propositivo, quello consultivo o abrogativo di deliberazioni di Consiglio o di Giunta è indetto su richiesta di almeno 5.000 residenti maggiorenni.

Comma 3: nel referendum consultivo o propositivo esercitano il diritto di voto i cittadini residenti e coloro che, cittadini di stati esteri, siano del pari iscritti nelle liste anagrafiche dei residenti, che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età. A tal fine il Comune assicura la tenuta di una speciale lista elettorale per questi tipi di referendum.

Nel referendum abrogativo il diritto di voto è esercitato dai  residenti che hanno raggiunto la maggiore età.

Modificare l'art. 49 inserendo un secondo comma come segue:

2. La proposta, prima della raccolta delle firme, che deve avvenire nel termine di 90 giorni, è sottoposta al giudizio di ammissibilità della Commissione dei Garanti per i referendum. Tale Commissione è formata dal Segretario Comunale, o suo delegato, con funzioni di Presidente e da due dirigenti comunali. Per l'esercizio dell'attività svolta ai componenti della Commissione non spetta alcun compenso.

Le decisioni sono assunte con la presenza di tutti i componenti della Commissione.

Le funzioni di segretario della Commissione sono svolte da un funzionario comunale nominato dal Segretario Generale.

Art. 51 - Effetti del referendum

Comma 3: la proposta sottoposta a referendum è valida se ottiene la maggioranza dei voti validamente espressi indipendentemente dal numero degli aventi diritto che hanno partecipato alla votazione. 


Numero Unico 0521 40521
PARMA BENE COMUNE
Locandina Parma Bene Comune 13 w.jpg Un video racconta l'Amministrazione condivisa