ISTITUZIONE / 20.03.20

Uso consapevole dei social media

I social media sono un ottimo strumento per rimanere informati e vicini, ma usiamoli con consapevolezza.

fake1.jpg

In questi giorni delicati e difficili i social media sono un ottimo strumento per rimanere informati e vicini ma usiamoli con consapevolezza:

  1. No alle fake-news: prima di segnalare o condividere informazioni valutate sempre l’attendibilità della fonte.
  2. Per essere certi della correttezza della notizia informatevi sempre da fonti ufficiali (Governo, Ministeri, Istituzioni, Sanitarie, Regione, Comune…). Limitiamo la mala-informazione e la disinformazione.
  3. Si alla responsabilità verso l’altro e verso la collettività:
    essere responsabili significa anche avere fiducia nell’altro e nelle istituzioni preposte a far rispettare la legge. In questi giorni abbiamo apprezzato la collaborazione di molti cittadini nel segnalare comportamenti non corretti. Al contrario, alcune segnalazioni, anche di tono forte e aggressivo, verso azioni in realtà non scorrette, rappresentano un esempio da evitare: in un momento così difficile è importante comportarsi nel pieno rispetto delle regole e nel rispetto degli altri, del lavoro che ciascuno continua a svolgere (medici, assistenti sociali, impiegati, operai...) e con fiducia nelle Forze dell'Ordine che ogni giorno mettono in campo la propria professionalità per controllare e intervenire nelle situazioni illecite.

TAG | coronavirus