Qualità e semplificazione


Settore Pianificazione e Regolamentazione Economica
REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA IN DEROGA DELLE ATTIVITÀ RUMOROSE TEMPORANEE

Il Regolamento definisce, ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. h), della legge n.447/1995, e s.m.i., e secondo gli indirizzi della delibera di G.R. n. 45 del 21 gennaio 2002dell’Emilia-Romagna, i presupposti per il rilascio delle autorizzazioni comunali in deroga ailimiti fissati dalla classificazione acustica del territorio per lo svolgimento di attivitàtemporanee e di manifestazioni in luogo pubblico o aperto al pubblico e per spettacoli acarattere temporaneo, ovvero mobile, qualora comportino l'impiego di sorgenti sonore ocomportino operazioni rumorose. Sono escluse dall’applicazione del presente regolamentole fattespecie previste dall’art. 659 del Codice Penale.



INFORMAZIONI

approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 292/65 in data 30/12/2003,modificato con deliberazione del Consiglio comunale n. 90/21 in data 15/07/2009, condeliberazione del Consiglio comunale n. 54/14 in data 24/06/2011,con deliberazione del Consiglio comunale n. 16 in data 19/02/2013, con deliberazionedel Consiglio comunale n. 37 in data 27/05/2014, con deliberazione del Consigliocomunale n. 1 in data 20/01/2015 e con deliberazione del Consiglio comunale n. 104 indata 21/12/2017

Ultimo aggiornamento il giovedì 21 dicembre 2017

Numero Unico 0521 40521