Scarichi di acque reflue

Di cosa si tratta?

Lo scarico di acque reflue deve essere autorizzato, salvo le acque reflue domestiche (quelle che originano dal metabolismo umano e da attività domestiche) recapitanti in pubblica fognatura che sono sempre ammesse nel rispetto della normativa vigente.
L'autorizzazione allo scarico ha validità pari a 4 anni ed almeno un anno prima della scadenza deve essere richiesto il rinnovo.

Struttura responsabile

Struttura: SETTORE SPORTELLO ATTIVITA' PRODUTTIVE E EDILIZIA
Referente: BARBIERI COSTANZA

Responsabile del procedimento

Referente: TAGLIATI ROBERTA
Referente: GIUBILINI MARCO

Data inizio validità : 12/02/2021
Ultimo aggiornamento : 12/02/2021
Riferimenti normativi
  1. Deliberazione del Comitato dei Ministri 4 febbraio 1977 allegato 5
  2. Regolamento del Servizio di Fognatura e depurazione A.T.O. n.2
  3. Legge Regionale 24 marzo 2000, n. 22 Norme in materia di territorio, ambiente e infrastrutture - Disposizioni attuative e modificative della L.R. 21.04.1999, n. 3
  4. Delibera di Giunta Regionale 9 giugno 2003, n. 1053 Direttiva concernente indirizzi per l'applicazione del D.Lgs 11 maggio 1999 n. 152  e s.m.i. 
  5. Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152

    Norme in materia ambientale

  6. Legge Regionale 21 aprile 1999, n. 3 Riforma del sistema regionale locale
  7. Delibera di Giunta Regionale 14 febbraio 2005, n. 286
  8. D.P.R. 19 ottobre 2011 - n.227
Numero Unico 0521 40521
Logoonline
Box BANNER-Coronavirus LATO-300x200.jpg
amministrazione-trasparente.jpg
Se vai in bici.png
SUPER_BONUS_110_logo_rosso_914x619.jpg
Esenzione ticket - Welfare 460x295.jpg
BANNER_ALERT-SYSTEM
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014