• Servizio
  • Stampa
  • Servizi OnLine Servizi OnLine Attivi

Autorizzazione paesaggistica

Autorizzazione paesaggistica: accertamento di compatibilità paesaggistica

Di cosa si tratta?

L’accertamento di compatibilità paesaggistica è previsto dall’art.181 del D.Lgs.42/04 al fine di verificare la compatibilità degli interventi eseguiti in assenza o in difformità dall’autorizzazione paesaggistica con l’interesse paesaggistico da tutelare.

Ai sensi dell’art. 181, comma 1 ter, del D.Lgs.42/04 l'accertamento è previsto esclusivamente:
a) per lavori realizzati in assenza o difformità dell’autorizzazione paesaggistica che non abbiano determinato creazioni di superfici utili o volumi ovvero aumento di quelli legittimamente realizzati;
b) per l’impiego di materiali in difformità dall’autorizzazione paesaggistica;
c) per i lavori configurabili quali interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria ai sensi dell’art.3 del DPR 380/01.

La procedura è stabilita dall’art.167, comma 5, del D.Lgs.42/04:
• l’avente titolo presenta apposita domanda al Comune ai fini dell’accertamento della compatibilità paesaggistica degli interventi di cui sopra;
• il Comune si pronuncia sulla domanda entro il termine di 180 giorni, previo parere vincolante della Soprintendenza (da rendersi entro il termine di 90 giorni):

             verificando la conformità urbanistico-edilizia;

         verificando che l’intervento ricada tra quelli per cui è possibile accertare    la compatibilità paesaggistica (art.181, comma 1 ter, del D.Lgs.42/04);

            verificando la completezza documentale con sospensione dei termini del procedimento che riprendono a decorrere dalla data di presentazione della documentazione richiesta;
         acquisendo il parere della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio;
         trasmettendo la documentazione alla Soprintendenza al fine di acquisirne il parere vincolante;

rilascio: qualora venga accertata la compatibilità paesaggistica, è da corrispondere una sanzione pecuniaria determinata secondo le modalità di calcolo definite dal regolamento comunale, così come modificato con Delibera di C.C. n. 45 del 11/04/2017;
rigetto: in caso di rigetto della domanda si applica la sanzione demolitoria  (art.167, comma 1 del D.Lgs.42/04).

Modulistica

Qual è la documentazione necessaria?

non obbligatorio Non obbligatori obbligatorio Obbligatori condizionale Obbligatori sotto condizione

  • 01 ) Relazione paesaggistica semplificata
  • 02 ) Estratto cartografia (stradario/CTR/IGM/ortofoto/RUE/PTCP)
  • 03 ) Documentazione fotografica con evidenziati punti di ripresa
  • 04 ) Documentazione di progetto (schede tecniche, ecc...)
  • 05 ) Elaborati grafici (stato di fatto, progetto, sovrapposizione)
  • 06 ) Quietanza di versamento diritti di segreteria
  • 07 ) Dichiarazione di assolvimento dell’imposta di bollo
    1 dichiarazione assolvimento bollo per richiesta

    Scarica .doc
  • 08 ) Copia fotostatica dei documenti di identità dei sottoscrittori
    in caso di firma autografa, non digitale

  • 09 ) Copia fotostatica del documento di identità del Tecnico incaricato
    in caso di firma autografa, non digitale

Documentazione integrativa

non obbligatorio Non obbligatori obbligatorio Obbligatori condizionale Obbligatori sotto condizione

  • 01 ) Quietanza sanzione pecuniaria corredata da eventuali fidejussioni e piano rateizzazione

Modalità di presentazione

La richiesta di Autorizzazione paesaggistica (procedimento ordinario o procedimento semplificato) e la richiesta di Accertamento di compatibilità paesaggistica possono essere presentate:


  - online accedendo al sito www.servizi.comune.parma.it 



Qual è la tempistica del procedimento?

I termini di conclusione del procedimento sono fissati in 180 giorni

Quali oneri e costi bisogna sostenere?

Per il rilascio del provvedimento di accertamento di compatibilità paesaggistica  devono essere consegnate, tramite piattaforma digitale dedicata, come integrazione alla pratica:

- dichiarazione di assolvimento imposta di bollo da € 16,00

- attestazione di versamento della sanzione pecuniaria ex art. 167 D.Lgs. 42/2004.

Il pagamento può essere effettuato direttamente dal portale dei servizi online dell’edilizia, cliccando sul pulsante “INTEGRA”, visualizzabile in corrispondenza della pratica di riferimento, e seguendo la procedura di inserimento dell’integrazione.

Dalla sezione pagamenti sarà possibile generare l’avviso per il successivo pagamento tramite il circuito PagoPA oppure pagare direttamente online l’importo dovuto.

Per importi superiori a € 5.000,00 è possibile richiedere il pagamento rateale con le stesse modalità previste per il permesso di costruire e subordinatamente alla presentazione di garanzia fideiussoria bancaria o  assicurativa.



Costi per il servizio comuni

L'istanzadi Autorizzazione paesaggistica (procedimento ordinario, procedimento semplificato, accertamento di compatibilità paesaggistica) è assoggettata al pagamento deidiritti di segreteria nella misura di€150,00

Il versamento deve essere effettuato esclusivamente mediante pagoPA, il sistema di pagamenti elettronici verso la Pubblica Amministrazione.

Durante la procedura di inserimento online della pratica verrà presentata la sezionePAGAMENTI in cui individuare l'importo dovuto. Il servizio online permetterà di generare l’avviso per il successivo pagamento tramite il circuito PagoPA oppure di pagare direttamente online l’importo dovuto.

Data inizio validità : 18/11/2021
Ultimo aggiornamento : 18/11/2021
Riferimenti normativi
  1. Delibera di Consiglio Comunale n. 45 del 11/04/2017 "Approvazione di modifica al regolamento per la definizione delle modalita' di calcolo della sanzione amministrativa pecuniaria di cui all'art. 167 del D.Lgs n. 42/2004 (accertamento di compatibilita' paesaggistica)"
  2. Regolamento comunale "Regolamento per la definizione delle modalità di calcolo della sanzione amministrativa pecuniaria dovuta in base all'art. 167 del D.Lgs. n. 42/2004 (accertamento di compatibilità paesaggistica)"
Numero Unico 0521 40521
Logoonline
Box BANNER-Coronavirus LATO-300x200.jpg
amministrazione-trasparente.jpg
BANNER ANTICORRUZIONE
SUPER_BONUS_110_logo_rosso_914x619.jpg
Sant'Ilario
BANNER_ALERT-SYSTEM
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014