Assistenza diurna a favore dei disabili

Inserimento in Centri Diurni socio-riabilitativi

Di cosa si tratta?

Si tratta di interventi a favore di persone disabili adulte in condizioni di gravità che necessitano di assistenza specifica.
L'inserimento in Centri Diurni socio riabilitativi è mirato ad attuare interventi volti alla acquisizione, al mantenimento e, possibilmente, al potenziamento delle abilità e delle autonomie individuali, nelle attività della vita quotidiana ed al potenziamento delle capacità cognitive e relazionali, attraverso percorsi di riabilitazione individualizzati. Offre, inoltre, un sostegno ed un aiuto alla persona disabile ed alla sua famiglia, supportandone il lavoro di cura, anche attivando strategie di integrazione sociale.
Il Centro socio riabilitativo diurno è una struttura socio sanitaria a carattere diurno nella quale, di norma, possono essere accolti disabili gravi che hanno concluso il percorso scolastico.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

L'inserimento in Centri Diurni socio riabilitativi si rivolge a persone disabili adulte, o che comunque abbiano terminato l'obbligo scolastico, che a causa della loro condizione di gravità non sono in grado di affrontare né percorsi di inserimento lavorativo né inserimenti in laboratori protetti di preavviamento lavorativo.

Modalità di presentazione

E' necessario segnalare il proprio bisogno al Servizio Sociale territoriale.

Il cittadino disabile interessato, o un suo familiare, si rivolge all'assistente sociale della zona.

L'assistente sociale, previa approfondita valutazione della situazione, anche in collaborazione con gli educatori del Servizio per l'Inserimento Lavorativo dell'Agenzia Disabili, propone la richiesta di inserimento all'apposita Commissione mista tra AUSL e Comune di Parma che ne decide l'ammissione.

Qual è la tempistica del procedimento?

Indicativamente, per le persone disabili per i quali si programma l'uscita dal percorso scolastico, la richiesta di servizio va presentata all'inizio dell'ultimo anno scolastico al fine di consentire la previsione di spesa nell'anno successivo.

Per le persone adulte, la suddetta richiesta può essere presentata in qualunque momento ma sarà soggetta alla disponibilità finanziaria per la copertura della retta, sia a carico dell'AUSL che del Comune.

Quali oneri e costi bisogna sostenere?

Il cittadino è chiamato a sostenere il pagamento di una tariffa calcolata sul numero dei pasti consumati e dei trasporti effettuati nella seguente misura stabilita di anno in anno dal Comune di Parma.

Per l'anno 2006 corrisponde a:
- n. 1 pasto euro 3,78
- trasporto (andata e ritorno) euro 1,89

Data inizio validità : 23/04/2010
Ultimo aggiornamento : 07/12/2018
Numero Unico 0521 40521
limitazioni-traffico-parma-2019-2020.png
Logoonline
Corsi motoria over 55 box banner
banner_200x203.jpg
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014