Vendita funghi spontanei freschi e/o secchi sfusi

Di cosa si tratta?

I titolari di attività commerciali al dettaglio per il settore alimentare (in sede fissa, quali esercizi di vicinato, medie e grandi strutture, su aree pubbliche mediante posteggio, con esclusione della forma itinerante), che intendono porre in vendita funghi spontanei freschi   e/o secchi sfusi devono presentare la Segnalazione Certificata Inizio Attività (SCIA) al SUAPE del Comune in cui ha sede l’attività, tramite Piattaforma digitale Regionale Accesso Unitario.
La SCIA, anche limitatamente alla vendita di singole specie, è presentata da soggetti, riconosciuti idonei dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell’AUSL, all’identificazione delle specie fungine commercializzate, che possiedano adeguata conoscenza dei rischi connessi.
Alla vendita di tali prodotti può essere adibito un preposto in possesso dell’idoneità (art. 15 comma 2 della L.R.E.R. 2 aprile 1996, n. 6 e successive modificazioni).
La vendita di funghi spontanei freschi in confezioni singole non manomissibili è consentita previa certificazione di avvenuto riconoscimento e accertata commestibilità da parte di micologi in possesso dell’attestato ai sensi del Decreto del Ministero della Sanità 29 novembre 1996, n. 686 ed iscritti nell’apposito registro nazionale o regionale. Anche in tal caso occorre presentare la SCIA, ma non è richiesto da parte del titolare / incaricato alla vendita il possesso dell’attestato di idoneità alla vendita ai sensi dell’art. 15, comma 1/ter della L.R.E.R. 6/1996 e s.m.i.

Struttura responsabile

Struttura: S.O. PROCEDIMENTI ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI
Referente: BARBIERI COSTANZA

Responsabile del procedimento

Referente: ROSI CRISTINA

Data inizio validità : 25/03/2020
Ultimo aggiornamento : 25/03/2020
Riferimenti normativi
  1. D.P.R. 14 luglio 1995, n. 376 Regolamento concernente la disciplina della raccolta e della commercializzazione dei funghi epigei freschi e conservati
  2. Legge Regione Emilia Romagna 2 aprile 1996, n. 6 e s.m.i.

    Disciplina della raccolta e della commercializzazione dei funghi epigei spontanei nel territorio regionale

  3. Legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i. Norme sul procedimento amministrativo
  4. Decreto Legislativo 6 settembre 2011, n. 159 Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia
  5. Decreto Legislativo n.222 del 25 novembre 2016 Individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti, ai sensi dell'art. 5 della Legge 7 agosto 2015 n. 124
Numero Unico 0521 40521
Box BANNER-Coronavirus LATO-300x200.jpg
Box Banner lotta zanzara.jpg
Logoonline
banner generi alimentari 3 sito.png
ci (ri)troviamo domani.jpg
box-ecoconsigli
Lilly.e.il.vagabondo 2.jpg
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014