Permesso Auto Amica Ambiente (AAA)

Permesso Auto Amica Ambiente Plug-in

Di cosa si tratta?

I possessori di veicoli ibridi a carica esterna (Plug-in), residenti nel Comune di Parma, possono richiedere il rilascio del permesso Auto Amica Ambiente Plug-in.

Il permesso consente:
- il transito e la sosta gratuiti in ZTL;
- la sosta gratuita in tutte le aree regolate con sosta a pagamento, compreso quelle dove vige la sosta notturna riservata ai residenti (righe bianco-blu);
- l’accesso nelle isole ambientali e la sosta per 30 minuti con esposizione di disco orario per sole operazioni di carico e scarico;
- la sosta nelle vie sensibili gratuita;


Il permesso può essere rilasciato anche al cittadino che abbia in uso privato l'autovettura di proprietà di una ditta o di un parente, ossia genitore, figlio, coniuge, fratello o sorella, previa presentazione di una dichiarazione della ditta o del parente stesso sull'uso dell'autovettura da parte del richiedente.

Il permesso dovrà essere posto in modo ben visibile sul parabrezza dell'autovettura.

La durata del permesso Auto Amica Ambiente Plug-in è di 12 mesi.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

 Essere residenti a Parma e possessori di veicoli ibridi a carica esterna (Plug-in), anche concessi in uso da un'azienda oppure ceduti dal coniuge o da un parente di primo grado.

Modulistica

  • Modulo di domanda. (143 KiB)
    La domanda deve essere presentata utilizzando l'apposito modulo.

Qual è la documentazione necessaria?

non obbligatorio Non obbligatori obbligatorio Obbligatori condizionale Obbligatori sotto condizione

  • 01 ) copia fronte retro della carta di circolazione, dove si evinca la proprietà e la classificazione di autovettura adibita al solo trasporto di persone
  • 02 ) Copia del documento di identità del richiedente
    da presentare qualora la firma dell’intestatario non venga apposta alla presenza dell’addetto incaricato a ricevere la pratica

  • 03 ) Copia del permesso di soggiorno
    se cittadino extracomunitario

  • 04 ) Certificato aggiornato di collaudo dell’autovettura e revisione
    qualora non sia riportato sulla carta di circolazione dell’automezzo

  • 05 ) Dichiarazione del parente proprietario dell’autovettura relativamente alla cessione in uso al soggetto richiedente
    qualora l’autovettura sia di proprietà di un parente e concessa in uso al soggetto richiedente

    Scarica .doc
  • 06 ) Dichiarazione della Ditta proprietaria dell’autovettura relativamente alla cessione in uso, anche per utilizzo personale, al soggetto richiedente
    qualora l’autovettura sia di proprietà di una Ditta e concessa in uso al soggetto richiedente

    Scarica .doc
  • 07 ) Copia fotostatica denuncia smarrimento/furto/distruzione della patente di guida
    Nel caso la patente di guida sia stata soggetta a smarrimento, furto o distruzione sarà necessario presentare copia della denuncia presentata presso gli uffici competenti

Modalità di presentazione

La domanda per il rilascio del permesso può essere presentata:
- presso gli sportelli del Centro Direzionale DUC (Piano -1) - Largo Torello de Strada n. 11/a;
- inviata per posta all'Ufficio Protocollo del Comune - Largo Torello de Strada n. 11/a;
- inviata via email all'indirizzo aaa@infomobility.pr.it

Per le pratiche trasmesse a mezzo posta o email, l’utente dovrà presentarsi agli sportelli del DUC (piano -1) - Largo Torello de Strada n. 11/a
per il ritiro.

Qual è la tempistica del procedimento?

Se la domanda è completa di tutti gli elementi obbligatori richiesti, il rilascio del permesso è immediato.

Quali oneri e costi bisogna sostenere?

Al momento dell'emissione del permesso Auto Amica Ambiente dovranno essere versati  Euro 10,00 a titolo di diritti di emissione

Diritti di emissione 10,00 Euro

Data inizio validità : 16/04/2019
Ultimo aggiornamento : 31/10/2019
Numero Unico 0521 40521
santilario 2020.jpg
Logoonline
limitazioni-traffico-parma-2019-2020.png
banner_200x203.jpg
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014