Per “Dieta speciale” si intende un regime alimentare differente da quello fornito normalmente dalla ristorazione scolastica, diverso dal menu standard, che la famiglia o il tutore o affidatario responsabile, può richiedere in qualsiasi momento dell'anno scolastico. 

La “Dieta speciale” può essere richiesta:

- per patologia: è una “misura dietoterapeutica” mirata a prevenire o correggere stati patologici individuali, solitamente di tipo cronico, che deve essere specificatamente adottata in presenza di patologie documentate sul piano clinico con certificazione medica rilasciata dal pediatra di libera scelta (PLS), medico di base (MMG) o altro medico specialista; questa dieta NECESSITA di certificazione medica per l’accettazione;

- per motivi religiosi o etici o culturali: è una dieta che risponde a specifiche esigenze religiose, etiche e culturali; questa dieta NON NECESSITA di certificazione medica per l’accettazione.

La richiesta, o modifica o annullamento, di dieta speciale, oltre che l’indicazione di trasferimento dieta, dovrà essere effettuata nel periodo annualmente indicato (dal 23 luglio per a.s. 2019-2020) compilando il modulo online, presente sul sito del Comune di Parma http://www.servizi.comune.parma.it nella sezione “Servizi Educativi”, in tutte le parti contrassegnate come obbligatorie, completa del certificato medico da allegare in caso di regime dietetico per patologia. La percentuale di completamento indicata dal sistema durante la compilazione della pratica deve essere pari al 100%.

In caso di richiesta, o modifica, di dieta per patologia è necessario allegare il certificato rilasciato dal pediatra di libera scelta o medico di base o medico specialista; si specifica che a tal uso è anche disponibile per la compilazione a cura del medico una modulistica cartacea dedicata (Allegato_ad uso esclusivo del medico) scaricabile in fondo alla pagina oltre che da http://www.servizi.comune.parma.it nella sezione “Servizi Educativi”, che compilato e firmato da esso può essere allegato al modulo online.

In caso di annullamento del regime dietetico per patologia è obbligo nella compilazione della modulistica online allegare certificato, rilasciato da pediatra di libera scelta o medico di base o medico specialista, attestante l’interruzione della dieta in corso.

NOTA: Nel caso di bambini riammessi a scuola dopo indisposizione temporanea (episodio gastroenterico acuto, trauma accidentale/intervento ortodontico) possono essere richieste presso il plesso di appartenenza variazioni del menu per 3 giorni consecutivi e la richiesta può essere presentata per un massimo di 2 volte al mese in quanto non necessita di prescrizione medica. La richiesta non necessita di prescrizione medica e dovrà essere presentata tramite compilazione del modulo di pasto per indisposizione reperibile, e da consegnare compilato, presso le strutture di appartenenza stesse. Il menu che verrà proposto non è equiparabile ad una terapia medica e non comporta l’attivazione di dieta speciale e, a seguito della richiesta, saranno adeguate anche le rispettive colazioni e/o merende, e le diete eventualmente attive. 

Nel caso in cui vi sia la necessità di un pasto differenziato per un periodo superiore ai 3 giorni deve essere attivata una dieta speciale tramite compilazione online.

Clicca qui per maggiori informazioni https://www.comune.parma.it/servizi/Servizi-per-linfanzia-e-diritto-allo-studio-Ristorazione-scolastica/Gestione-delle-diete-speciali-per-patologia---motivi-etici-o-motivi-religiosi-per-bambini_A3_C13_P200055.aspx