SCUOLA / 09.02.16

Nidi e materne, iscrizioni fino al 22 febbraio

Tutte le informazioni e la possibilità di calcolare la propria retta cliccando qui.

nidi

Sia per i nidi d'infanzia e i servizi integrativi, sia per le scuole dell'infanzia comunali e statali e servizi sperimentali zero-sei, le iscrizioni rimarranno aperte fino al 22 febbraio.

Il bando, i moduli della domanda e tutte le informazioni utili alle famiglie sono reperibili presso il punto accoglienza DUC (largo Torello de’ Strada 11/a), al piano -1, e sul sito del Comune, al link https://www.comune.parma.it/servizieducativi/homepage.aspx, al quale si accede direttamente dal banner in homepage e dove è inoltre possibile calcolare l'ammontare della propria retta, inserendo il proprio ISEE.

Le domande per entrambi i servizi possono essere inviate on line, trasmesse via posta o fax, oppure consegnate direttamente al Duc in largo Torello de Strada, dal lunedì al venerdì, dalle 8,15 alle 17,30, e il sabato dalle 8,15 alle 13,30.

Per gli asili nido possono presentare la domanda le famiglie residenti a Parma, con i bimbi nati negli anni 2014, 2015 e 2016, fino a nascita presunta del 30 aprile prossimo. Potranno presentare domanda anche le famiglie dei nati dal 1 maggio al 30 giugno e i residenti fuori Parma, ma saranno in coda alla graduatoria.

Alle scuole dell'infanzia (sia comunali che statali) possono accedere i bambini nati negli anni 2011, 2012 e 2013.

Per entrambi i servizi (nidi e materne) la famiglia può indicare la preferenza per 8 strutture. I posti verranno assegnati in base alle graduatorie e all'ordine delle preferenze indicate nella domanda. Le tariffe sono legate al reddito ISEE della famiglia e alla tipologia di servizio erogato, e variano per gli asili nido da 65 a 650 euro e per le materne da 65 a 280 euro.

Per andare incontro alle esigenze delle famiglie da quest'anno per i nidi comunali a gestione diretta del Comune è prevista la possibilità di frequentare il servizio ad orario ridotto (7,30-13,30) con una tariffa più bassa (ridotta del 18%).

Per informazioni è possibile rivolgersi anche al contact center del Comune allo 052140521, dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 17,30, sabato dalle 8,00 alle 13,00.