SCUOLA / 07.02.20

La città dei bambini

Nel 2020 Parma è la capitale italiana della cultura dei bambini

nidi2020front (1).jpg

“Costruire, ideare, formare” con tre parole chiave l’Assessora alla Scuola del Comune di Parma Ines Seletti ha presentato il programma che l’Assessorato all’Educazione promuoverà a Parma nell’anno di Capitale Italiana della Cultura. Seminari, laboratori, percorsi educativi sia per i piccoli che per le famiglie lungo tutto il 2020 e due giornate di riflessione sui temi dell’inclusione, dell’integrazione e dell’identità internazionale. “Le esperienze e i saperi del settore educativo porteranno il loro valore culturale dentro e fuori i servizi. Offriremo occasioni per viverli nel territorio, nel segno della valorizzazione di una cultura che vuole essere internazionale e ricca di diversità”.

“La città è dei bambini” è il titolo di un ricchissimo palinsesto che sarà rivolto per tutto il 2020 ai bambini e bambine dagli 0 ai 6 anni e alle loro famiglie e prevederà numerosi eventi, che si realizzeranno in luoghi diversi della città. All’interno di questo progetto sono tre i percorsi presentati pensati, progettati e organizzati dal Settore Servizi Educativi del Comune di Parma, di ParmaInfanzia e del Coordinamento Pedagogico territoriale, sia in città che in Provincia. In allegato il comunicato stampa con il programma completo.