SCUOLA / 10.12.21

Mostra alla sala polivalente

"Un ponte sull'acqua un ponte sulla terra" degli studenti degli Istituti “Micheli”, “Toscanini” e ITIS “Da Vinci”

pontemostra

Prima iniziativa per l'aula polivalente della Scuola Vicini di Via Milano all'interno dell'aula polivalente del Quartiere San Leonardo, inaugurata appena una settimana fa.  A dare il via alla mostra  "Un ponte sull'acqua un ponte sulla terra" sono stati gli studenti degli Istituti “Micheli”, “Toscanini” e ITIS “Da Vinci” insieme all'Assessora alla Scuola Ines Seletti, alla Dirigente Scolastica Chiara Palù alla Presidente del Festival della Storia Manuela Catarsi e ai rappresentanti di Chiesi e Davines, Chiara Papotti e Stefania Bollati, partner del progetto che è nato in seno alla Rete Ponti nel Quartiere San Leonardo.

"Le tracce della Roma antica unite ai Qr Code, le immagini dei plessi di archeologia industriale del San Leonardo insieme ai progetti che li riempiranno di futuro colorano la sala polivalente grazie al lavoro di insegnanti e studenti dai 3 ai 19 anni" ha detto la Dirigente Palù "è un momento importante per tutti quelli che hanno speso energie e tempo, è un bel momento di rinascita per tutto il quartiere e per la città a cui questo spazio è destinato con un'apertura plurale e ampia". 

 "Scuole diverse, in uno stesso quartiere, rappresentano un punto di forza e un punto di incontro per il San Leonardo" ha sottolineato Ines Seletti "promuovere iniziative in questo momento è molto importante per contaminare il territorio per collegare sempre più in rete scuole, famiglie e realtà territoriali. Ci siamo dovuti fermare ma qui troviamo tantissime energie e progettualità che sono rimaste in cantiere e che finalmente ora andranno avanti nel segno della contaminazione, della multiculturalità, della condivisione". 

La mostra si colloca al termine del progetto “Un ponte sull’acqua un ponte sulla terra” finanziato dal Ministero dell’Istruzione nell’ambito del Piano triennale delle arti ed è stata realizzata dagli alunni e dagli insegnanti dell’IC Micheli, dell’IC Toscanini e dell’ITIS da Vinci in collaborazione con Davines, Chiesi e Fondazione Cariparma, il patrocinio del Comune di Parma - Parma capitale italiana della cultura 2021 e  della Festival internazionale della storia. 

Visita alla mostra, con ingresso libero, nei seguenti giorni: La mattina (dalle 8:00 alle 13:00)  11 e dal 27 al 30 dicembre; dal 3 al 5 gennaio. Al pomeriggio (dalle 16:30 alle 18:30) : 14, 16, 21, 22 dicembre (Green Pass obbligatorio)

Generica (1)

>> Locandina (464 KiB)