I Bonus sociali sono misure che permettono uno sconto sulle utenze di energia elettrica, gas ed acqua alle famiglie in condizioni di disagio economico e numerose.

Un’importante novità in materia di richiesta di agevolazioni e benefici è l’entrata in vigore da gennaio 2021 del decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124, convertito con modificazioni dalla legge 19 dicembre 2019, n. 157, che introduce il riconoscimento automatico dei bonus sociali (per tutti i cittadini che richiederanno l’attestazione ISEE 2021 e che rispetteranno i requisiti di ammissione all’agevolazione) senza dover presentare apposita domanda di beneficio presso i Comuni o i CAF; sarà, quindi, sufficiente presentare solo la dichiarazione ISEE per avere accesso al beneficio.  

Ai cittadini/nuclei familiari aventi diritto verranno quindi erogati automaticamente (senza necessità di presentare domanda) le seguenti tipologie di bonus:

  • bonus elettrico per disagio economico
  • bonus gas
  • bonus idrico

Le condizioni necessarie per avere diritto ai bonus per disagio economico non cambiano:

  1. appartenere ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro;
  2. appartenere ad un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro;
  3. appartenere ad un nucleo familiare titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza.

Uno dei componenti del nucleo familiare ISEE deve essere intestatario di un contratto di fornitura elettrica e/o gas e/o idrica con tariffa per usi domestici e attivo, oppure usufruire di una fornitura condominiale gas e/o idrica attiva
Ogni nucleo familiare ha diritto a un solo bonus per tipologia - elettrico, gas, idrico - per anno di competenza.

Già dallo scorso anno, i titolari di Carta Acquisti o di Reddito di Cittadinanza e di Pensione di Cittadinanza usufruivano automaticamente del bonus elettrico, del bonus gas e del bonus idrico.

Per informazioni o chiarimenti, oppure per ricevere assistenza è possibile contattare il Call Center dello Sportello per il Consumatore Energia e Ambiente per i cittadini al Numero Verde 800166654.

Per informazioni dettagliate sulle misure, consultare le pagine informative sui siti del Comune di Parma, di ANCI e di ARERA:

Pagina Informativa Comune di Parma - Misure economiche regionali e nazionali (Bonus sociali)

Pagina Informativa ANCI – Bonus sociale: cosa cambia dal 2021

Pagina Informativa ARERA - Bonus sociale: cosa cambia dal 2021