Ai sensi dell’art. 6 della Legge Regionale E.R. n. 24/2001 e successive modifiche ed integrazioni, i Comuni esercitano le funzioni di promozione degli interventi per le Politiche Abitative e provvedono, in particolare, alla gestione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP).

L’assegnazione avviene mediante Bando di concorso generale, indetto dal Comune, di norma ogni tre anni, con un limite massimo di quattro anni; la Graduatoria con la determinazione dei punteggi che ne deriva, sostituisce integralmente quella precedente. L’ultimo bando riferito all'assegnazione di alloggi ERP pubblicato dal Comune di Parma risale al mese di ottobre 2016. 

Il Bando dedicato alla richiesta di assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) sarà pubblicato nei primi giorni di luglio 2020 e resterà aperto per tre mesi circa. In prossimità dell’uscita del Bando, sarà data puntuale comunicazione e informazione sulle modalità, la tempistica e la corretta procedura per la presentazione delle domande.