NOTIZIE / 04.10.18 / SCUOLA

Al via per il XVIII anno il Progetto Teseo

Nelle scuole secondarie di primo grado un aiuto per il benessere dei ragazzi

teseofront

Aiutare i ragazzi a star bene a scuola è l'obiettivo del progetto "Teseo" realizzato dall’Ufficio Progetti Educativi del Comune di Parma in collaborazione con la Cooperativa sociale Proges e il Consorzio di Solidarietà Sociale. Teseo è attivo da 18 anni nelle scuole medie di Parma, declinato in diverse opportunità per i ragazzi, che vanno dalle forme di sostegno alle proposte esperienziali, per aiutarli nel percorso scolastico durante il delicato passaggio del triennio dei primi anni delle scuole secondarie, per far vivere loro la scuola in modo pieno, valorizzare le competenze e lo stare insieme. 

Al Centro Giovani Montanara si è svolto in mattinata un incontro che ha coinvolto tutti gli operatori che partecipano al progetto con l'intento di fare il punto sulle esperienze vissute e progettare obiettivi e per il prossimo anno scolastico.

All'incontro non ha voluto mancare l’Assessora Ines Seletti,  insieme al Direttore dei Servizi Educativi Roberto Barani, la Responsabile del Servizio Scuola Erika Azzali, la Responsabile dei Progetti Educativi Chiara Rossi, le Responsabili di Proges Ilaria Dall’Olio e di  CSS Sara Manzini  oltre che esperti psicologi e psicopedagogisti,  educatori scolastici, tutor ed educatori delle cooperative sociali coinvolti nelle diverse attività.

"E' un progetto che necessario per entrare in sintonia con i ragazzi. In Emilia Romagna sta aumentando il drop-out, l'abbandono scolastico, degli studenti soprattutto nella fascia d'età, critica che Teseo va ad intercettare. E' necessario che il progetto abbracci e sostenga sempre più i ragazzi delle scuole medie di Parma. Il Comune di Parma investe da molto tempo nel suo sviluppo, perchè è un aiuto a far sì che i ragazzi riescano a trovare un loro orizzonte, il futuro più adatto e a sentirsi bene sia in aula che con loro stessi". Ha detto l'Assessora ai Servizi Educativi ed all'Integrazione scolastica Ines Seletti aprendo l'incontro. 

Teseo nelle scuole propone possibilità diverse agli studenti:

“Educare alle emozioni – laboratori espressivi”: esperti psicologi e psicopedagogisti guidano percorsi in classe per esplorare il labirinto delle emozioni che i ragazzi attraversano in questa delicata fase di crescita.

“Sportello di ascolto”: uno spazio gestito da esperti psicologi e psicopedagogisti dentro la scuola per accogliere ed ascoltare individualmente le richieste delle ragazze e dei ragazzi, per dar voce a dubbi, preoccupazioni e rinforzare le loro risorse.

“Educatore Scolastico”: il progetto mette a disposizione di ogni scuola una figura educativa  per interventi individuali e sul  gruppo classe per rimotivare i ragazzi all’apprendimento attraverso un approccio innovativo

“Percorsi di orientamento formativo”: esperienze pratiche guidate all’interno di cooperative sociali, per far conoscere ai ragazzi e alle ragazze il mondo del lavoro e orientarli a percorsi formativi professionalizzanti.

Lo scambio di esperienze e di propositi si è concluso ospitando gli studenti del corso agro-alimentare di Forma Futuro che hanno voluto offrire un ricco aperitivo preparato da loro come dimostrazione del loro percorso di formazione.

Partecipano | Seletti Ines

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014