Le Notizie In Primo Piano

27.07.21 / AMBIENTE
A Parma il riconoscimento “Spighe Verdi”

È stato conferito oggi da Foundation of Enviromental Education, al Comune di Parma, il prestigioso riconoscimento nazionale “Spighe Verdi”.

>> Leggi tutto
22.07.21 / CULTURA
Malika Ayane al Parco della Musica

Inizia Parma Estate al Parco della Musica: il 27 luglio Malika Ayane, i Talenti dell’Innovatorio di Musica e tanti altri ospiti per il primo appuntamento.

>> Leggi tutto
27.07.21 / CULTURA
Opera: il palcoscenico della società

A Palazzo del Governatore, dal 18 settembre 2021 al 13 gennaio 2022, la mostra dedicata al mondo dell'opera, nell'ambito di Parma 2020+21.

>> Leggi tutto
>> Leggi tutte le Notizie

Entra in Comune

Tari 2019

La TARI è una tassa sui rifiuti destinata alla copertura integrale dei costi del servizio di gestione dei rifiuti, istituita con la legge 27/12/2013 n. 147 (Legge di Stabilità 2014).

 

l pagamento della Tari 2019 è così ripartito:
1^rata semestrale di acconto Tari 2019 con scadenza del pagamento prevista per il 31.05.2019:
L’avviso si compone di una quota fissa, di una quota variabile, di una riduzione % della quota variabile, dell’addebito delle vuotature minime calcolate in base alla capacità del contenitore e al numero dei componenti il nucleo familiare rapportate al periodo di conteggio, dell’eventuale saldo positivo o negativo del conguaglio 2018 con applicazione della tari puntuale e relativo addebito vuotature eccedenti le minime, e del tributo provinciale.
Si ricorda che viene addebitata la quota puntuale relativa alle vuotature minime previste per la propria utenza e approvate nel Piano Economico Finanziario (Vai alla tabella delle vuotature), anche nel caso in cui l’utente effettui annualmente un numero inferiore.
L’avviso viene calcolato con le tariffe Tari 2019 (approvate con deliberazione di Consiglio Comunale n. 21 del 25/03/2019).
2^rata semestrale Tari 2019 con scadenza del pagamento prevista per il 15.11.2019:
L’avviso si compone di una quota fissa, di una quota variabile, di una riduzione % della quota variabile, dell’addebito delle vuotature minime calcolate in base alla capacità del contenitore e al numero dei componenti il nucleo familiare rapportate al periodo di conteggio e del tributo provinciale. L’avviso viene calcolato con le tariffe Tari 2019 (approvate con deliberazione di Consiglio Comunale n. 21 del 25/03/2019).         
Saldo Tari 2019:Il saldo avverrà contestualmente all’emissione della prima rata TARI 2020: nell’avviso, che il contribuente riceverà ad aprile 2020, figurerà il conguaglio relativo all’anno 2019 riconducibile all’eventuale addebito delle vuotature eccedenti le minime.
Il pagamento da effettuarsi entro la scadenza prevista, mediante modello F24, può essere eseguito presso tutti gli uffici postali o presso gli sportelli bancari, senza addebito di commissioni.
Il modello F24 può essere pagato anche nelle tabaccherie convenzionate con Banca ITB, senza addebito di commissioni, e tramite il codice a barre riprodotto in fondo al modello.
Per localizzare le tabaccherie convenzionate è possibile collegarsi al sito: https://www.banca5.com/consumatori/servizi/prelievo
Informazioni
Dove rivolgersi: Iren Ambiente Spa - Sportello Clienti di Parma Strada Santa Margherita, 6/a-Parma Orario: da lunedì a venerdì dalle 08.30 alle13.30 e dalle 14.30 alle 17.30e sabato mattina dalle 08.30 alle 12.30
Iren Ambiente Spa - Numero Verde: 800.608090 A disposizione tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.00 alle ore 18.00 e il Sabato dalle ore 08.00 alle ore 13.00.  
Sito web di Iren Ambiente http://servizi.irenambiente.it/index.php/tari-parma/dove si possono reperire alcune informazioni riassuntive su “Come si calcola la TARI”.Fax: 0521/248931.e.mail: clienti.er@gruppoiren.itSito web: www.irenambiente.it 
 
Regolamento Tari Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 20 del 25/03/2019 Vai al Regolamento
N.B. gli utenti TARI che non hanno ritirato il contenitore/i sacchetti per la raccolta del rifiuto indifferenziato saranno sanzionati ai sensi dell’articolo 24 comma 15 del vigente Regolamento TARI.
 
Vai alla tabella delle vuotature
 

l pagamento della Tari 2019 è così ripartito:

1^rata semestrale di acconto Tari 2019 con scadenza del pagamento prevista per il 31.05.2019:

L’avviso si compone di una quota fissa, di una quota variabile, di una riduzione % della quota variabile, dell’addebito delle vuotature minime calcolate in base alla capacità del contenitore e al numero dei componenti il nucleo familiare rapportate al periodo di conteggio, dell’eventuale saldo positivo o negativo del conguaglio 2018 con applicazione della tari puntuale e relativo addebito vuotature eccedenti le minime, e del tributo provinciale.


Si ricorda che viene addebitata la quota puntuale relativa alle vuotature minime previste per la propria utenza e approvate nel Piano Economico Finanziario (Vai alla tabella delle vuotature), anche nel caso in cui l’utente effettui annualmente un numero inferiore.


L’avviso viene calcolato con le tariffe Tari 2019 (approvate con deliberazione di Consiglio Comunale n. 21 del 25/03/2019).

2^rata semestrale Tari 2019 con scadenza del pagamento prevista per il 15.11.2019:


L’avviso si compone di una quota fissa, di una quota variabile, di una riduzione % della quota variabile, dell’addebito delle vuotature minime calcolate in base alla capacità del contenitore e al numero dei componenti il nucleo familiare rapportate al periodo di conteggio e del tributo provinciale. L’avviso viene calcolato con le tariffe Tari 2019 (approvate con deliberazione di Consiglio Comunale n. 21 del 25/03/2019). 

       
Saldo Tari 2019:

Il saldo avverrà contestualmente all’emissione della prima rata TARI 2020: nell’avviso, che il contribuente riceverà ad aprile 2020, figurerà il conguaglio relativo all’anno 2019 riconducibile all’eventuale addebito delle vuotature eccedenti le minime.

Il pagamento da effettuarsi entro la scadenza prevista, mediante modello F24, può essere eseguito presso tutti gli uffici postali o presso gli sportelli bancari, senza addebito di commissioni.

Il modello F24 può essere pagato anche nelle tabaccherie convenzionate con Banca ITB, senza addebito di commissioni, e tramite il codice a barre riprodotto in fondo al modello.
Per localizzare le tabaccherie convenzionate è possibile collegarsi al sito: https://www.banca5.com/consumatori/servizi/prelievo

Informazioni

Dove rivolgersi: Iren Ambiente Spa - Sportello Clienti di Parma Strada Santa Margherita, 6/a-Parma Orario: da lunedì a venerdì dalle 08.30 alle13.30 e dalle 14.30 alle 17.30e sabato mattina dalle 08.30 alle 12.30

Iren Ambiente Spa - Numero Verde: 800.969696 A disposizione tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.00 alle ore 18.00 e il Sabato dalle ore 08.00 alle ore 13.00.  

Sito web di Iren Ambiente http://servizi.irenambiente.it/index.php/tari-parma/dove si possono reperire alcune informazioni riassuntive su “Come si calcola la TARI”.Fax: 0521/248931.e.mail: clienti.er@gruppoiren.it

Sito web: www.irenambiente.it 
 
Regolamento Tari Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 20 del 25/03/2019 Vai al Regolamento

N.B. gli utenti TARI che non hanno ritirato il contenitore/i sacchetti per la raccolta del rifiuto indifferenziato saranno sanzionati ai sensi dell’articolo 24 comma 15 del vigente Regolamento TARI.
 
Vai alla tabella delle vuotature

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014