I Progetti

7.17 - Miglioramento delle funzioni di controllo e vigilanza del territorio per promuovere il rispetto della legalità

Il progetto in breve
Assicurare una maggiore vivibilità del territorio e garantire la necessaria tranquillità e sicurezza della cittadinanza e tutela delle attività economiche

Assessori responsabili: Casa Cristiano
Avvio progetto previsto: 01/01/2013
Conclusione progetto prevista entro il: 31/12/2014
Descrizione del Progetto
  • 7.17.01 Attività di contrasto all'abusivismo commerciale, edilizio e ambientale
    Contrastare i fenomeni dell'abusivismo commerciale, edilizio e ambientale 
  • 7.17.02 Servizi congiunti: attività di prevenzione e controllo del Territorio in collaborazione con le altre Forze dell'Ordine
    Miglioramento del controllo del territorio 
  • 7.17.03 Attività propedeutica alla lotta all'evasione legata ad aspetti della circolazione stradale (es. utilizzo auto-detector)
    Riorganizzazione ed efficientamento del sistema dei controlli della Polizia Municipale
  • 7.17.04 Prevenzione e repressione dell'abusivismo edilizio 
    Miglioramento delle funzioni di controllo tramite l'incremento dei controlli di cantiere 

Note

7.17.01 Attività di contrasto all’abusivismo commerciale, edilizio e ambientale

Stato di avanzamento dicembre 2014:

Il Regolamento per la convivenza tra le funzioni residenziali e le attività di esercizio pubblico e svago nei centri urbani è stato approvato in formulazione definitiva con Delibera di Consiglio Comunale n. 37 del 27/5/2014. Inoltre è in fase di redazione il Regolamento di Polizia Urbana. Nel corso dell’anno per il contrasto ai fenomeni di degrado causati dalla "movida" sono stati effettuati n. 68 servizi in turni serali e notturni presso attività di p.e., esercizi di vicinato o artigiani per alimenti da asporto che hanno portato alla redazione di n. 116 verbali d’ispezione nei locali. Per il rispetto delle regole sulla raccolta differenziata sono stati effettuati n. 611 controlli che hanno portato alla redazione di n. 252 sanzioni.

7.17.02 Servizi congiunti: attività di prevenzione e controllo del Territorio in collaborazione con le altre Forze dell'Ordine

Stato di avanzamento dicembre 2014:

Nel corso dell'anno sono stati effettuati n. 125 servizi congiunti. Le persone identificate pericolose o sospette sono state n. 266 di cui n. 9 sono state deferite all’Autorità Giudiziaria. I veicoli controllati sono stati n. 414 e le sanzioni cds elevate sono state n. 135. Nel corso dei servizi sono stati confiscati n. 2 veicoli, sono stati sequestrati n. 6 veicoli e sono stati rimossi n. 51 veicoli abbandonati. Inoltre sono stati controllati n. 28 pubblici esercizi che hanno portato alla redazione di n. 6 diffide. Infine, nell'ambito dei servizi di iniziativa, sono stati effettuati n. 151 servizi nelle aree di mercato cittadine a contrasto di venditori abusivi e n. 295 controlli effettuati a seguito di segnalazioni di cittadini relative a situazioni di degrado urbano.

7.17.03 Attività propedeutica alla lotta all'evasione legata ad aspetti della circolazione stradale (es. utilizzo auto-detector)

Stato di avanzamento dicembre 2014:

Dopo una fase iniziale di sperimentazione, il servizio è stato attivato nel mese di febbraio 2014. Complessivamente nel corso dell’anno sono stati effettuati n. 115 servizi che hanno portato all’individuazione di n. 135 veicoli sottoposti a fermo per debiti verso l’Amministrazione per una somma pari a 775.000 euro. Di questi n. 36 veicoli sono stati pignorati. Inoltre n. 96 veicoli, non pignorati a causa delle pessime condizioni, sono stati sequestrati o tolti dal suolo pubblico attraverso le procedure di legge. Nel corso dei servizi sono stati individuati n. 59 veicoli senza assicurazione, n. 18 veicoli privi della revisione periodica e n. 9 conducenti di veicoli stranieri fermati e identificati che avevano accumulato debiti con il comune per un totale di 83.000 euro. L’identificazione consentirà di addebitare le multe non pagate ai rispettivi proprietari o conducenti abituali.


Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014