Salta al contenuto

Descrizione

Il Comune di Parma, con l‘obiettivo strategico di valorizzare alcuni spazi pubblici che necessitano di rigenerazione urbana e di una maggiore attrattività anche e soprattutto dal punto di vista commerciale, intende promuovere un bando pubblico per individuare progetti presentati da giovani artisti finalizzati alla successiva realizzazione di opere e installazioni che caratterizzino i luoghi interessati.

Nello specifico, obiettivo del presente bando è la valorizzazione di alcuni assi commerciali presenti in città tramite l’installazione permanente di opere artistiche che possano contribuire al miglioramento dell’ambiente urbano, a vantaggio non solo delle imprese del commercio ma, più in generale, di tutta la cittadinanza.

Il Bando intende sollecitare progetti di riscrittura ambientale, stabilendo una relazione, un’interazione che configuri un vero e proprio spazio relazionale fra le opere che saranno realizzate e il contesto urbano nel quale andranno a collocarsi.

Il Bando è promosso dal Comune di Parma in partnership con l’Associazione GA/ER, ed è aperto ad artisti under 35 che vogliano presentare progetti attinenti i linguaggi contemporanei delle Arti Visive e Applicate – arte urbana e partecipata, installazioni scultoree, opere di street art, installazioni architetturali, installazioni fotografiche, opere di design urbano.

I contenuti sono liberi, ma devono rispondere all’esigenza di caratterizzare gli assi urbani individuati e di seguito indicati secondo le seguenti tematiche suggerite per ognuna delle 3 zone:

Oltretorrente – Via Imbriani da Piazzale Picelli fino a Piazzale Bertozzi, Via Bixio da Piazzale Corridoni a Via della Costituente – tema suggerito “il cibo”, declinato come popolare e dei popoli (osterie e trattorie tipiche e cucina multietnica), in un quartiere caratterizzato da muiltietnicità, accoglienza e forti connotati di storica parmigianità

San Leonardo – Via Valenti, Via Trento da Via Palermo a Via Venezia, via San Leonardo da via Venezia a via Prampolini – tema suggerito “insediamenti industriali urbani nel passato e nel presente”, essendo un quartiere a ridosso del centro storico, un tempo letto come periferia, che si configura come distretto industriale storico nonché luogo dove sono ubicati centri urbani nevralgici quali Stazione, accesso autostradale, insediamenti industriali e primi grandi centri commerciali, aree di trasformazione urbana, etc.

Centro storico – area ricompresa tra via Farini e via XXII Luglio - tema suggerito “le multiformi attività commerciali nell’epoca contemporanea tra recupero della tradizione e innovazione”, in linea con le caratterizzazioni già attuali dell’area.

E’ consentito per il/i partecipante/i presentare 1 progetto per ognuna delle 3 zone indicate

I soggetti interessati devono far pervenire le proposte entro le ore 17.00 del giorno 31 maggio 2024 in busta chiusa al Protocollo Generale del Comune di Parma presso il DUC (sito in Largo Torello de Strada 11/a) con consegna a mano o invio posta raccomandata, o trasmissione via PEC all’indirizzo: comunediparma@postemailcertificata.it

I progetti selezionati, fino ad un massimo di 6, saranno destinatari di una committenza diretta da parte del Comune di Parma per la realizzazione e posa in opera della proposta progettuale, con un budget minimo di € 5.000,00 e massimo di € 15.000,00, che include anche i costi di eventuale residenza o sopralluoghi, e tutti i costi di realizzazione e posa in opera. La partecipazione al concorso è gratuita e non dà diritto a compensi e/o rimborsi d’alcun genere.

Tipologia del bando

Avvisi pubblici

Destinatari del bando

Cittadini

Altro

Ente erogatore

Comune di Parma

Tempi e scadenze

20marzo2024

Data di pubblicazione

20maggio2024

17:00 - Termine per le richieste di chiarimenti

31maggio2024

17:00 - Scadenza dei termini per partecipare al bando

Documenti allegati

Ultimo aggiornamento: 20-03-2024, 14:31