Salta al contenuto

Avviso Pubblico per la concessione di occupazione temporanea dell’area attigua al Torrione Visconteo per l'organizzazione di manifestazioni temporanee

Manifestazioni temporanee con somministrazione di alimenti e bevande - "zona Torrione" limitrofa al torrente Parma e al Giardino Ducale

Bando Attivo

Descrizione

Il Comune di Parma intende selezionare, tramite procedura comparativa, una proposta progettuale che abbia ad oggetto l’organizzazione di manifestazioni temporanee con occupazione di suolo pubblico ed attività di somministrazione di alimenti e bevande nell’area attigua al Torrione Visconteo in Via dei Farnese 23, zona limitrofa al torrente Parma e al Giardino Ducale (entrata lato Palazzo della Pilotta), di seguito denominata “zona Torrione”,  per dotare la suddetta area di un punto di aggregazione e di presidio durante la bella stagione, rendendo la zona maggiormente attrattiva e fruibile per la collettività.

Sono legittimati a presentare l’stanza di partecipazione i seguenti operatori economici:

  1. Associazioni e/o Consorzi di Operatori regolarmente costituiti, con riferimento all’attività esercitata nel territorio comunale nel settore della somministrazione, del commercio e dell’artigianato;
  2. Centri Commerciali Naturali, come individuati con Delibera di Giunta Comunale n. 71/2006, per i quali dovrà essere designato un Operatore quale Capofila;
  3. Aggregazioni diverse di operatori nel settore della somministrazione, del commercio e dell’artigianato, per i quali dovrà essere designato un Operatore quale Capofila;
  4. Micro o piccole imprese, sia individuali che societarie, anche in forma di associazioni e/o consorzi/cooperative, iscritte al Registro delle Imprese ed attive nel settore della somministrazione, del commercio e dell’artigianato.

In particolare, il Comune intende perseguire le seguenti finalità:

  1. Sostenere, consentendo un’adeguata rotazione, le attività del centro storico e del tessuto cittadino che, specie in un momento di crisi come quello in corso, derivante dalla lunga emergenza sanitaria tuttora in atto, intendono proporsi, per fornire un servizio aggiuntivo alla città in una location di pregio, promuovendo e valorizzando i prodotti tradizionali e tipici del territorio, nonché i prodotti provenienti da agricoltura biologica, individuando modalità di gestione innovative, animando e rendendo maggiormente attrattivi (sia come qualità, che come vivacità) gli spazi concessi ed incentivando il miglioramento del decoro e il presidio delle aree individuate, affinché siano in armonia con il contesto culturale, sociale ed architettonico circostante;
  2. Promuovere ed incentivare la collaborazione sistemica tra le attività del territorio per favorire la presentazione di proposte condivise da più operatori economici che consentano una convergenza di energie e la definizione di una strategia complessiva per la promozione a 360° del territorio nei confronti di cittadini e turisti;
  3. Stimolare l’implementazione di iniziative a basso impatto ambientale (risparmio energetico, riduzione dei rifiuti, politica plastic free, utilizzo di apparecchiature ecosostenibili, utilizzo di energie rinnovabili, riduzione delle emissioni rumorose ai fini di una corretta convivenza con la residenzialità circostante, etc.);
  4. Contrastare la debolezza strutturale dell’imprenditoria femminile e giovanile, incentivando le proposte condivise in cui sia prevalente la presenza di donne o di soggetti di età compresa tra i 18 ed i 35 anni;

L’autorizzazione allo svolgimento della manifestazione prevede:

-        il pagamento al Comune di Parma di una cauzione pari ad € 500,00;

-        il pagamento, per la porzione di suolo pubblico occupata, del canone Unico Patrimoniale ai sensi del vigente “Regolamento per l’applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria e di occupazione di aree e spazi destinati a mercati” (di seguito Regolamento Cup), approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 3 del 01/02/2021 e da ultimo modificato con atto di C.C. n. 99 del 20/12/2021;

-        l’utilizzo e la manutenzione ordinaria della relativa area a cura e spese degli istanti, secondo le modalità stabilite nel presente Avviso Pubblico. Al termine dell’occupazione, l’area dovrà essere restituita all’Ente nello stesso stato d’uso della consegna.

Le manifestazioni temporanee, con somministrazione di alimenti e bevande ed occupazione di suolo pubblico, sull’area pubblica attigua al Torrione Visconteo, potranno essere realizzate fino al 30 ottobre 2022 e avranno durata massima pari a 30 giorni dalla data di rilascio dell’apposita autorizzazione da parte del Settore competente.

Qualora non pervenga un numero di proposte tale da esaurire la disponibilità dei mesi nel periodo individuato, l’Amministrazione potrà valutare eventuali richieste di ripetizione di proposte progettuali già pervenute o di proseguimento di manifestazioni già in corso

Tipologia del bando
Avvisi pubblici
Destinatari del bando

Imprese

Ente erogatore
Comune di Parma

Tempi e scadenze

10
mag/22
Data di pubblicazione
25
mag/22
18:00 - Scadenza dei termini per partecipare al bando
06
giu/22
Chiusura del procedimento

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

10-05-2022 15:05

Questa pagina ti è stata utile?