Salta al contenuto

Mobilità e decarbonizzazione dei trasporti

Parma, Curitiba e Barcellona sempre più vicine per lo sviluppo di nuove strategie.

Data:

28-03-2022

Una missione istituzionale per uno scambio di esperienze e costruire nuove collaborazioni in tema di mobilità e città smart ha portato in questi giorni a Curitiba (Brasile) Tiziana Benassi, Assessora alle Politiche di Sostenibilità Ambientale del Comune di Parma.

Chiamata da ANCI a rappresentare l'Italia all'interno del progetto Acesso Cidades, nato per trovare soluzioni innovative e funzionali di accessibilità, interconnessioni, sicurezza stradale e decarbonizzazione dei trasporti, favorendo la collaborazione tra comuni italiani, spagnoli e brasiliani, Parma è stata impegnata attivamente attraverso la presentazione della visione strategica del sistema di mobilità urbana della città e dei principali progetti attivati negli ultimi anni.

L'Assessora Tiziana Benassi, a questo proposito, ha dichiarato: "Parma ha portato in Brasile, tra le altre buone pratiche, soprattutto l'esperienza in tema di trasporto pubblico, valorizzando il lavoro fatto per il rinnovo della flotta e soprattutto una delle caratteristiche più importanti della nostra città, ovvero la presenza di numerose linee di filobus, che rappresenta un'alternativa economica e flessibile a sistemi come tram e metropolitane leggere. Tanti sono stati i punti di contatto con le città brasiliane presenti e con Barcellona, l'altra città europea invitata a questo importante evento, in quanto i problemi (come l'inaspettato aumento del prezzo del metano) e gli approcci alla mobilità urbana, indifferentemente dalla dimensione, sono simili, e torno in Italia con tante nuove idee e nuove opportunità di continuare a collaborare con questa parte del mondo a cui come Italia siamo profondamente legati."

Diversi sono stati i momenti di scambio di esperienze nel corso delle quattro intense giornate della missione, tra cui un incontro con i sindaci delle più importanti città brasiliane come San Paolo e Fortaleza e una visita studio in cui la città di Curitiba ha presentato il sistema di trasporto pubblico locale (con le caratteristiche fermate a tubo di vetro, con accesso diretto ai bus), le connessioni con le aree pedonali della città e la centrale del traffico e Open Data realizzata presso l'ICI (Istituto delle Città Intelligenti). 

Negli ultimi due giorni inoltre Parma ha presentato il progetto dell'Area Verde e l'intenso percorso dell'iniziativa Parma Futuro Smart all'interno del più grande evento legato alla smart city dell'America Latina, Smart City Expo Curitiba 2022, in cui città, industria e ricerca si incontrano per favorire la crescita delle città intelligenti.

La trasferta è stata anche l'occasione per incontrare il Console Generale d'Italia a Curitiba, Salvatore Di Venezia, con cui la nostra città sta discutendo già da diversi mesi importanti progetti che porteranno Parma ad essere sempre più presente e conosciuta a Curitiba e nell'intero stato del Parana.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

28-03-2022 08:03

Questa pagina ti è stata utile?