Salta al contenuto

Quattro nuovi impianti di ultima generazione per il fitness all'aperto nei parchi di Parma

Inaugurati con il taglio di nastro nel Parco del Dono le strutture Calisthenics.

Data:

15-04-2022

Inaugurati quattro nuovi  impianti per attività ginnica calisthenics nei quattro quadranti di Parma. Taglio del nastro al Parco del Dono.

Parma, 15 aprile 2022. Il vice Sindaco con delega allo Sport Marco Bosi e l'Assessore Assessore alle Politiche di Pianificazione e Sviluppo del Territorio e delle Opere Pubbliche Michele Alinovi hanno inaugurato nel pomeriggio, al Parco del Dono, le quattro nuove strutture per Calisthenics, installate nei parchi disposti tra i quattro quadranti della città. Al momento erano presenti anche i consiglieri comunali Caterina Bonetti, Emiliano Occhi, il Delegato Provinciale Coni Antonio Bonetti e la paraciclista paralimpica Veronica Frosi.

Si tratta di strutture dal grande impatto visivo che rispondono principalmente alle esigenze più volte espresse dalla cittadinanza, che sempre più chiede di poter praticare sport all’aperto e senza l’onere di doversi iscrivere a società sportive o circoli. 

L’installazione delle nuove strutture si inserisce in una serie di interventi per incentivare ed agevolare la pratica sportiva nei parchi cittadini, ed intende potenziare sia le dotazioni per l’attività del singolo sia quelle di aggregazione giovanile, come campi da basket e da pallavolo.

Soddisfazione è stata espressa dal Vicesindaco con delega allo Sport, Marco Bosi, che ha dichiarato: “La pandemia ha ovviamente prodotto disagi e gravi danni ed ha costituito uno spartiacque nella vita di tutti noi. Ci ha, però, permesso di riscoprire spazi che in passato sono stati poco sfruttati, come i parchi e le aree verdi. I parmigiani sono tornati a praticare sport, sia individuale che strutturato in questi spazi. Ed è proprio in quest’ottica che, come amministrazione, abbiamo voluto incentivare queste attività, sia permettendo di poter utilizzare i Parchi per allenamenti e attività di gruppo senza i legacci della burocrazia, sia con progetti importanti come “Riattiviamoci al Parco”. L’installazione di nuove strutture e la manutenzione di quelle già esistenti si inserisce, pertanto, in un percorso già avviato”. 

Le strutture, prodotte e installate da Lacertosus - società di Parma che opera in tutto il mondo - sono dotate di tutte le funzioni base per poter praticare calisthenics e corpo libero, sia per principianti che per i livelli avanzati.

 "E' indubbio" ha aggiunto l'Assessore Michele Alinovi  "che queste strutture abbiano anche un gradevole impatto estetico all'interno delle aree verdi e che la loro funzione atletica stimoli anche la socializzazione. Una presenza costante di persone impegnate nel fitness vivifica i parchi di presenze positive, crea una sorveglianza naturale e un senso di sicurezza anche per chi non le utilizza".     

I parchi interessati dalle nuove installazioni sono: Parco del Dono, Parco Charlie Alfa, Parco Falcone Borsellino, Via Naviglio Alto, quindi con una distribuzione su tutto il perimetro urbano

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

15-04-2022 18:04

Questa pagina ti è stata utile?