Salta al contenuto

Nell’ambito delle iniziative dedicate al Centenario delle Barricate di Parma 1922-2022, venerdì 18 e sabato 19 novembre, Palazzo del Governatore ospiterà un convegno scientifico nazionale, con ingresso libero fino a esaurimento posti, organizzato dal Comune di Parma in collaborazione con Università di Parma, Centro Studi Movimenti e ISREC - Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Parma, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, per riflettere sul valore storico e attuale delle Barricate.

L’evento sarà soprattutto un momento pubblico di divulgazione aperto a tutti i cittadini, durante il quale verranno approfondite le tematiche legate agli eventi storici che hanno caratterizzato le Barricate a Parma, che nell’agosto del 1922 ostacolarono per un momento la montante onda nera fascista.

Il convegno, che sarà registrato e visionabile nei giorni successivi sul canale YouTube del Comune di Parma, si aprirà venerdì 18, alle 9.30, con i saluti istituzionali, e sarà articolato in quattro sezioni: “Scenari”, “Luoghi ed eventi”, “Protagonisti”, “Racconti-memoria-memorie”.

All’interno del convegno troverà spazio anche la presentazione del progetto Memorie magnetiche con un intervento del direttore scientifico del progetto Guido Pisi.

Il progetto “Dietro le barricate. Parma 1922 - Memorie magnetiche” sarà poi presentato in maniera più completa ed esaustiva nell’incontro in programma sabato 26 novembre alle ore 17 all’Auditorium del Governatore: 18 videointerviste ai testimoni e protagonisti delle giornate dell’agosto 1922 registrate nel 1982 da una troupe dell’Ancr di Torino in collaborazione con l’Isrec di Parma ora digitalizzate e disponibili per chiunque desideri consultarle anche su un canale Youtube dedicato.

Il comunicato stampa

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ultimo aggiornamento

10-11-2022 17:11

Questa pagina ti è stata utile?