Salta al contenuto

Blitz della Polizia Locale a San Leonardo

Pusher bloccato e denunciato per spaccio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Data:

04-06-2022

Blitz della Polizia Locale a San Leonardo

Blitz della Polizia Locale a San Leonardo: pusher bloccato e denunciato per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. Agenti in divisa ed in borghese sono entrati in azione nel pomeriggio di venerdì 3 giugno, durante un controllo accurato del territorio. La loro attenzione è stata richiamata da colpo di clacson di un uomo, verso un gruppo di stranieri presenti in loco. Uno di loro, un giovane di 26 anni di origine congolese, si è avvicinato al veicolo ed ha effettuato un rapido scambio col conducente. Dopo essersi allontanato dalla zona, il veicolo è stato fermato da una pattuglia e, a precisa richiesta, il conducente ha consegnato spontaneamente una modica quantità di hashish che è stata posta sotto sequestro; lo stesso è stato segnalato alla Prefettura di Parma per detenzione di sostanze stupefacenti con conseguente ritiro della patente di guida. Gli agenti hanno tenuto sotto controllo il 26enne ed hanno accertato altre due cessioni di stupefacente da parte sua: a quel punto sono intervenuti. Alla vista degli agenti, il giovane si è dato alla fuga in monopattino, una volta raggiunto dai pubblici ufficiali, ha tentato con forza di sottrarsi al controllo. Ha anche scagliato il monopattino contro gli agenti ed ha cercato di divincolarsi, ma è stato bloccato e identificato. Fermato, è stato condotto al comando de via del Taglio, dove è stato fotosegnalato ed indagato per i reati di spaccio di stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale, nonché per non aver ottemperato ad un precedente ordine di espulsione. A seguito di perquisizione, è stato rinvenuto e sequestrato il denaro in suo possesso, ritenuto e documentato quale provento dell'attività illecita. 

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

04-06-2022 18:06

Questa pagina ti è stata utile?