Salta al contenuto

Commemorati i bambini ebrei di Parma deportati

La cerimonia nel parco di via Bramante dedicato ai bambini ebrei parmigiani Bachi, Fano, Della Pergola.

Data:

11-04-2022

Commemorati i bambini ebrei di Parma deportati

Si è svolta questa mattina la cerimonia di commemorazione dei bambini ebrei parmigiani uccisi nel campo di sterminio di Auschwitz, appartenenti alle famiglie Bachi, Fano, Della Pergola, nel Parco a loro dedicato, in via Bramante.

Si è tratto di un momento particolarmente toccante in ricordo dei bambini deportati nei campi di concentramento che non fecero più ritorno alle loro case.

Il ricordo della Shoah è stato rimarcato dalla presenza di alcune classi dell'Istituto Comprensivo Salvo d’Acquisto che hanno letto i nomi dei bambini che non hanno più fatto ritorno. Presenti anche gli ospiti della Cooperativa Insieme che hanno deposto un fiorie ai piedi della lapide.

Alla cerimonia hanno partecipato il Presidente del Consiglio Alessandro Tassi Carboni, in rappresentanti dell'Amministrazione Comunale; Riccardo Joshua Moretti e Susanna Bondì per la comunità ebraica di Parma; i rappresentanti delle associazioni partigiane per cui ha preso la parola Ferdinando Sandroni; alcuni Consiglieri Comunali e i rappresentanti delle Forze Miliari.

“Ricordare, imparare, non odiare” sono le parole che la ragazza ha riportato, prendendole da una citazione degli ebrei italiani presenti nel campo di Mauthausen.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

11-04-2022 12:04

Questa pagina ti è stata utile?