Salta al contenuto

Controlli negli argini dei torrenti Parma e Baganza

Rimossi accampamenti abusivi e sequestrate armi da taglio

Data:

10-06-2022

Un controllo della Polizia Locale lungo gli argini dei torrenti Parma e Baganza ha messo in luce, nel tratto che costeggia via Varese, un vero e proprio accampamento costituito da diverse tende da campeggio occultato tra la vegetazione, un vero con dispiego di suppellettili e rifiuti nei dintorni. 

Le tende erano aperte, non sono state trovate persone all'interno e nessuno ne ha rivendicato l’utilizzo o la proprietà. Durante l'ispezione sono state rinvenuti (sotto cuscini e giacigli) numerosi strumenti da taglio.  I coltelli e il falcetto rinvenuti sono stati porti sotto sequestro ed è stato aperto un fascicolo in Procura per porto di oggetti atti ad offendere a carico di ignoti. 

I controlli  hanno interessato anche le zone sottostanti alle arcate del Ponte delle Nazioni dove sono stati rinvenuti altri giacigli con intorno rifiuti vari. 

Tutte le aree interessate sono state soggette ad igienizzazione e ripulite grazie all'intervento di 4 automezzi del Gruppo Iren.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

10-06-2022 16:06

Questa pagina ti è stata utile?