Salta al contenuto
Sindaco e assessore Bosi -Manovre economiche
Sindaco e assessore Bosi -Manovre economiche

Per far fronte comune agli aumenti del costo dell'energia che graveranno su famiglie, attività commerciali e associazioni della città, l'Ente ha approvato nuovi sostegni economici. Due manovre di bilancio adottate per aiutare queste categorie a far fronte al caro bollette. 

Il Sindaco Michele Guerra e l'assessore al Bilancio Marco Bosi hanno presentato gli aiuti economici straordinari che l'Ente metterà in campo che andranno ad aggiungersi a quelli stimati dal Governo.

Saranno due manovre economiche straordinarie a sostegno dei cittadini, delle imprese commerciali e del terzo settore che andranno ad affiancarsi a quelle approvate dal Governo con il decreto Aiuti-ter.

Una prima manovra pari a 680 mila euro sarà destinata alle famiglie per mitigare il peso del caro bollette. Il Governo sta sostenendo con un bonus le famiglie che hanno ISEE pari a 12000, l’Amministrazione Comunale estenderà questa misura fino ai 15000 ISEE, saranno circa 2000 nuclei famigliari che potranno accedervi.

Una seconda manovra pari a 1 milione e 10mila euro di sgravi sulla TARI. Andrà a sostenere il commercio di vicinato ( fino a 250 mq), i ristoranti e i bar senza limiti di metratura e le Associazioni, da sempre punto di riferimento strategico nel tessuto sociale. Lo sconto sarà pari al 20% della TARI 2022. L’amministrazione sta lavorando con IREN affinché si possa dare lo sconto sulla bolletta tramite bando.

leggi il comunicato

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ultimo aggiornamento

01-01-2023 07:01

Questa pagina ti è stata utile?