Salta al contenuto

E' prossimo il taglio di nastro della nuova Biblioteca polivalente del Quartiere Montanara all'interno del Distretto delle Eccellenze delle Arti Audiovisive di via Mafalda di Savoia grazie ai finanziamenti del “Piano periferie”.  Si tratta di un significativo progetto di riqualificazione e rigenerazione urbana che preliminarmente ha previsto la demolizione del vecchio immobile "Villa Ghidini", irrimediabilmente danneggiato dal sisma del 2008, per far posto ad una biblioteca di nuova concezione sviluppata su circa 800 metri quadrati con spazi e servizi per tutti: dai bambini agli anziani.

Il progetto della nuova biblioteca, oltre ai bisogni e ai desideri della comunità di quartiere, ha catalizzato anche la generosità di Giancarlo Cavazzoni della Cavazzoni & C. Srl che ha sostenuto attivamente l'intervento con un'importante donazione.

Giancarlo Cavazzoni, Amministratore Unico della Cavazzoni & C. Srl, realtà storica del territorio nel campo delle pavimentazioni e delle finiture, ha infatti fornito gratuitamente il pregiato parquet in acero per la pavimentazione dell'intera biblioteca, un tipo di rivestimento particolarmente adatto ad ambienti quali, appunto, biblioteche,  palestre, teatri e sale convegni. 

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ultimo aggiornamento

21-09-2022 13:09

Questa pagina ti è stata utile?