Salta al contenuto

Sciopero di venerdì 20 maggio

I servizi minimi garantiti dal Comune.

Data:

17-05-2022

Le Associazioni Sindacali Confederazione Unitaria di Base (CUB) e Sindacato Generale di Base (SGB) hanno proclamato uno sciopero generale nazionale di tutti i settori privati e pubblici, per l’intera giornata di venerdì 20 maggio 2022. 

Nell’occasione verranno comunque garantiti i servizi minimi essenziali come segue: 

  • Servizi Demografici ed Elettorali – Stato Civile: saranno garantiti i servizi di denunce nascite e decessi; 
  • Servizio Manutenzione
  • Polizia Locale: pronto intervento per incidenti e situazioni di emergenza, Centrale Operativa; 
  • Agenzia Disabili – Servizio Integrazione Scolastica: il servizio funzionerà regolarmente; 
  • Scuole Comunali dell’Infanzia e Asili Nido: ogni plesso ha provveduto a comunicare tempestivamente ai genitori che in tale giornata a causa dello sciopero potrebbe non essere garantito il regolare funzionamento del servizio; 
  • Servizi Sociali: Centri Diurni e Spazi Collettivi effettueranno il normale orario di apertura, il servizio di Assistenza Domiciliare agli Anziani verrà erogata normalmente, come pure il Servizio Accoglienza Emergenza Minori. 
  • Si potrebbero creare disservizi nei diversi settori del comune compreso il Servizio sportello e relazioni con il cittadino al Duc. 

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

18-05-2022 07:05

Questa pagina ti è stata utile?