Salta al contenuto

Smarrimento, furto e deterioramento

FURTO : In caso di furto della carta d'identità, occorre presentare agli sportelli la denuncia di furto resa alle autorità competenti (Polizia, Carabinieri) e un altro documento di riconoscimento (passaporto, patente, libretto di pensione, ecc).

SMARRIMENTO: In caso di smarrimento, occorre presentare agli sportelli la denuncia di smarrimento che può essere resa, oltre che presso la Polizia e i Carabinieri, anche presso il Front Office della Polizia Locale ed esibire un altro documento di riconoscimento (passaporto, patente, libretto di pensione, ecc).  

FURTO O SMARRIMENTO ALL'ESTERO: E' accettata la denuncia fatta presso il Consolato o l'Ambasciata italiani; se la denuncia è stata fatta presso altri organi stranieri, la denuncia dovrà essere rifatta alle competenti autorità italiane (Polizia, Carabinieri)

DETERIORAMENTO: In caso di deterioramento della carta d'identità, il richiedente dovrà sottoscrivere una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante l'avvenuto deterioramento del documento e presentare contestualmente il documento originale deteriorato.

Cosa serve

Per informazioni sulle caratteristiche e il rilascio della carta di identita' consultare le schede CARTA DI IDENTITA' ELETTRONICA - CIE oppure, in caso di minori, CARTA DI IDENTITA' PER MINORI

Costi e vincoli

Costi

Euro 22

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

04-04-2022 10:04

Questa pagina ti è stata utile?