Salta al contenuto

Il proprietario di femmine gravide di qualunque specie di animali d’affezione, deve comunicare all’Anagrafe degli Animali del Comune di Parma, o comunque al Medico Veterinario di fiducia, ogni eventuale parto con l’indicazione del numero dei nati, del numero dei morti e della destinazione dei cuccioli, entro 30 giorni.

Qualora il proprietario si rivolga direttamente al Medico Veterinario, quest’ultimo deve darne comunicazione all’Ufficio Anagrafe Animale entro 10 giorni dalla data di conoscenza dell’evento.

Cosa serve

La comunicazione deve essere presentata utilizzando l'apposito modulo da scaricare nella sezione modulistica. Va inoltre allegata copia fotostatica del documento di identità in corso di validità oppure copia del permesso di soggiorno per cittadini extracomunitari.

Tempi e scadenze

Il proprietario deve dare comunicazione all’Ufficio Anagrafe Animale del Comune di Parma o al Medico Veterinario di fiducia l'avvenuto parto entro 30 giorni.

I Medici Veterinari sono tenuti a dare comunicazione all’Ufficio Anagrafe Animale del Comune di Parma entro 10 giorni dalla data di avvenuta conoscenza dell’evento.

Modulistica

Contenuti correlati

Animali Domestici
Animali d'affezione, adozioni, anagrafe, colonie feline, canile e gattile, aree cani, benessere animale e tanti consigli utili.

Ulteriori informazioni

Ufficio Anagrafe Animali d'Affezione 0521 218861 - 0521 031889 nei seguenti orari: lunedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.30 martedì, giovedì e venerdì dalle ore 08.30 alle ore 12.30.

mail: anagrafeanimali@comune.parma.it

Ultimo aggiornamento

21-09-2022 13:09

Questa pagina ti è stata utile?