Salta al contenuto

Lavanderia e tintolavanderia

Attività artigianale di lavanderia e tintolavanderia, anche a gettone o self service.

L’attività professionale di tintolavanderia è un'attività d’impresa che esegue i trattamenti di lavanderia, di pulitura chimica a secco e ad umido, di tintoria, di smacchiatura, di stireria, di follatura e affini, di indumenti, capi e accessori per l’abbigliamento, di capi in pelle e pelliccia, naturale e sintetica, di biancheria e tessuti per la casa, ad uso industriale e commerciale, nonché ad uso sanitario, di tappeti, tappezzeria e rivestimenti per arredamento, nonché di oggetti d’uso, articoli e prodotti tessili di ogni tipo di fibra.

Non è ammesso lo svolgimento dell’attività professionale di tintolavanderia in forma ambulante o di posteggio.

L'attività di lavanderia a secco è un attivita classificata insalubre, soggetta all’autorizzazione alle emissioni in atmosfera.
Le attività di lavanderia, tintoria, pulitura a secco possono offrire come servizio accessorio la raccolta e il recapito dei capi presso il domicilio del cliente. Ai sensi dell’art. 4 comma 3 della L. 84/2006 e s.m.i. tali servizi sono gestiti dal titolare, da un socio partecipante al lavoro, da un collaboratore familiare, da un dipendente o da un addetto delle medesime imprese, oppure, qualora siano svolti in forma itinerante, sono affidati ad altra impresa, anche di trasporto, in base a contratti di appalto.

Una lavanderia ad acqua self-service è uno spazio allestito con lavatrici professionali ed essiccatoi che possono essere utilizzati dalla clientela, acquistando gli appositi gettoni. Le lavanderie a gettone sono attività iscrivibili al Registro delle Imprese.

Accedere al servizio

Come si fa

La SCIA o la COMUNICAZIONE devono essere presentate esclusivamente utilizzando la piattaforma regionale disponibile sul portale Accesso Unitario, tramite il link sotto indicato.

Canale digitale

Cosa serve

In caso di nuova apertura o trasferimento di sede dell'attività è necessario presentare una SCIA al Comune di riferimento. In caso di subingresso, modifica della ragione sociale, variazione del responsabile tecnico o cessazione definitiva dell'attività occorre presentare una COMUNICAZIONE.

Costi e vincoli

Costi

Esclusivamente per la SCIA: Diritti di Segreteria come da Piano Tariffario consultabile al seguente: https://www.servizi.comune.parma.it/it-IT/diritti-commercio.aspx

Per il pagamento dei diritti di segreteria collegarsi al sito https://pagopa.comune.parma.it e generare l’avviso di pagamento PagoPA corrispondente alla pratica da presentare o pagare direttamente online.

La COMUNICAZIONE è gratuita.

Vincoli

Occorre possedere l'idoneità professionale, comprovata dal possesso di almeno uno dei requisiti di cui alla normativa nazionale e regionale in materia e posseduta da parte di un responsabile tecnico designato nella persona del titolare, di un socio partecipante al lavoro, di un collaboratore familiare, di un dipendente o di un addetto all'impresa.
Detti requisiti non sono richiesti per le lavanderie self-service.

Tempi e scadenze

La SCIA e la COMUNICAZIONE sono immediatamente efficaci.

L'efficacia della SCIA CONDIZIONATA è determinata dalla collegata autorizzazione in materia ambientale.

Casi particolari

Gli impianti per la pulizia a secco di tessuti e pellami, escluse pellicce, pulitintolavanderie, a condizione di essere a ciclo chiuso, rientrano nella parte II allegato IV parte QUINTA del D.Lgs 152/2006.
Il soggetto che intende installare, trasferire o modificare impianti a ciclo chiuso di pulizia a secco di tessuti e di pellami, escluse le pellicce, e pulitintolavanderie a ciclo chiuso deve presentare allo Sportello Unico, la domanda di adesione all’autorizzazione di carattere generale.

Contenuti correlati

Attività Economiche
Informazioni su commercio in sede fissa e su aree pubbliche, artigianato, pubblici esercizi, attività ricettive ed attività soggette ad autorizzazione di polizia amministrativa, manifestazioni temporanee e spettacoli viaggianti.
SUAPE
Domande, dichiarazioni, segnalazioni e comunicazioni concernenti l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

17-03-2022 22:03

Questa pagina ti è stata utile?