Salta al contenuto

Istanza di cancellazione dall'Albo delle Botteghe Storiche dell' Emilia Romagna

Albo Botteghe Storiche: cancellazione.

Il presente servizio disciplina l'iscrizione all'Albo Botteghe Storiche dell' Emilia Romagna.

Il titolare di un esercizio iscritto all’Albo delle Botteghe Storiche, può chiederne la cancellazione mediante presentazione al Comune di apposita istanza. La cancellazione dall’Albo è disposta con provvedimento del Dirigente preposto alla struttura comunale competente in materia di regolamentazione delle attività commerciali.

A chi si rivolge

Il servizio si rivolge a tutte le attività economiche e ai mercati che iscritti all'Albo delle Botteghe o Mercati Storici dell'Emilia Romagna.

Chi può presentare

La domanda può essere presentata dal Legale Rappresentante dell'attività o da persona opportunamente delegata

Accedere al servizio

Come si fa

Il modulo allegato, opportunamente compilato e firmato, andrà trasmesso via pec all'indirizzo sviluppoeconomico@pec.comune.parma.it

Cosa si ottiene

La cancellazione dall'albo delle Botteghe e Mercati Storici dell' Emilia Romagna.

Procedure collegate all'esito

Al termine del procedimento, l'attività verra cancellata dall'albo delle Botteghe e Mercati Storici dell' Emilia Romagna.

Dove rivolgersi

Per prenotare un appuntamento l'interessato, o persona delegata potrà mandare una PEC all'indirizzo sviluppoeconomico@pec.comune.parma.it

Cosa serve

-Copia fotostatica del documento di identità qualora la firma dell'interessato non venga apposta alla presenza dell'incaricato del servizio di front office o la pratica venga inviata tramite posta o posta elettronica certificata;

-Copia del permesso di soggiorno per i cittadini extracomunitari;

-Modulo di domanda opportunamente compilato;

-Consenso del Proprietario dell'Immobile;

-Eventuale delega;

Costi e vincoli

Costi

Il servizio è gratuito.

Vincoli

Il vincolo per accedere al servizio è l'iscrizione all'Albo delle Botteghe e Mercati Storici dell' Emilia Romagna.

Tempi e scadenze

Entro 15 gg. dalla domanda il Dirigente preposto alla struttura comunale competente, con proprio provvedimento dispone la cancellazione dall’Albo, informandone l’interessato.
La cancellazione dall’Albo decorre dalla data di presentazione della domanda.

Modulistica

Contenuti correlati

Attività Economiche
Informazioni su commercio in sede fissa e su aree pubbliche, artigianato, pubblici esercizi, attività ricettive ed attività soggette ad autorizzazione di polizia amministrativa, manifestazioni temporanee e spettacoli viaggianti.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

17-03-2022 22:03

Questa pagina ti è stata utile?