Salta al contenuto

Per Passo Carrabile s’intende un accesso, da una strada ad uso pubblico ad un’area laterale privata, idonea allo stazionamento ed al transito dei veicoli.

L’accesso carrabile ad un’area di cantiere dalla pubblica via, anche se a filo con il manto stradale, deve essere autorizzato con concessione di occupazione suolo pubblico ai sensi dell’art. 22 del Nuovo Codice della Strada (decreto Lgs. 30 aprile 1992, n. 285).

La concessione può essere richiesta sia dal proprietario che dal titolare dell’impresa esecutrice i lavori.

La concessione cessa nel momento in cui viene comunicata la fine dei lavori.
E’ possibile rinunciare anticipatamente alla concessione solo nel caso il passo carraio sia rimosso e sia stato effettuato il ripristino dello stato delle cose e dei luoghi.

Il cartello di divieto di sosta deve essere restituito al Comune.

A chi si rivolge

Proprietari di immobili, società, ditte, condomini e comunque ad ogni possessore di un diritto reale su un bene.

Accedere al servizio

Come si fa

La richiesta, compilata su apposito modulo, deve essere:

  • presentata previo appuntamento presso gli sportelli del front office del centro direzionale (D.U.C.);
  • firmata digitalmente (allegati compresi) ed inviata all’account del Comune di Parma suap@pec.comune.parma.it utilizzando il proprio indirizzo o dell'intermediario di Posta Elettronica Certificata (PEC).

Si fa presente che per le nuove aperture e le richieste di cartello di divieto di sosta la modalità di presentazione della pratica on-line non è possibile.

Canale digitale
Dove rivolgersi

Per appuntamento agli sportelli del DUC telefonare al numero 0521 40521.

Direzionale uffici comunali (DUC)

Largo Torello de Strada, 11/a - Parma - 43121

Telefono: 052140521

Per ulteriori informazioni chiama il nostro Contact Center al numero 052140521 (dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 17,30 orario continuato, sabato dalle 8,00 alle 13,00.

Cosa serve

PER NUOVA OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO PER ACCESSO CARRAIO DI CANTIERE

La richiesta deve essere presentata su appuntamento presso gli sportelli del front office del centro direzionale (D.U.C.) compilando, in ogni sua parte, l'apposito modulo ed allegando:

ALLEGATI OBBLIGATORI:

  • Documentazione fotografica del cancello/serranda (le fotografie devono essere effettuate inquadrando il passo da punti di vista distanti in modo da consentire la visione della situazione viabilistica circostante);
  • Ricevuta di versamento del costo del cartello di passo carraio € 30,00.

ALLEGATI SOTTO CONDIZIONE:

  • Copia fotostatica del documento di identità, obbligatoria qualora la firma dell'intestatario non venga apposta alla presenza dell'incaricato del servizio di front office;
  • Planimetria in scala 1:2000 della zona circostante, riportante: ubicazione e dimensioni del passo/accesso carrabile; distanze dalla strada/larghezza marciapiede, stalli di sosta da destituire, larghezza della strada; individuazione di eventuali altre occupazioni di suolo pubblico, segnaletiche stradali, impianti di pubblica illuminazione, manufatti stradali o relativi impianti di sottoservizi, alberature ecc. qualora sia richiesta la destituzione di stalli di sosta;
  • Nulla osta dell'ente proprietario della strada in caso di strade provinciali o statali interne a centri abitati;
  • Ricevuta di versamento del canone annuale relativa all'occupazione di suolo pubblico ad eccezione dei casi di esenzione previsti dall'art.49 del Regolamento Comunale per  l'occupazione di spazi ed aree pubbliche e l'applicazione del canone.

PER SUBENTRO DI OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO PER ACCESSO CARRAIO DI CANTIERE

Per il subentro o la cointestazione, il cittadino dovrà presentare l’idonea modulistica debitamente compilata e dichiarare il numero del cartello apposto sul passo stesso e la sua esatta ubicazione.
ALLEGATI SOTTO CONDIZIONE:

  • Copia fotostatica del documento di identità, obbligatoria qualora la firma dell'intestatario non venga apposta alla presenza dell'incaricato del servizio di front office;

PER VARIAZIONE DELLA CONCESSIONE DI OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO PER PASSO CARRAIO DI CANTIERE

La domanda deve essere presentata compilando, in ogni sua parte, l'apposito modulo ed allegando: ALLEGATI SOTTO CONDIZIONE:

  • Copia fotostatica del documento di identità, obbligatoria qualora la firma dell'intestatario non venga apposta alla presenza dell'incaricato del servizio di front office;
  • Documentazione fotografica del cancello/serranda (le fotografie devono essere effettuate inquadrando il passo da punti di vista distanti in modo da consentire la visione della situazione viabilistica circostante) solo in caso di variazione delle misure.

PER RICHIESTA DI CARTELLO DI ACCESSO CARRAIO DI CANTIERE IN CASO DI FURTO/SMARRIMENTO O MANCATO RITIRO

La domanda deve essere presentata compilando, in ogni sua parte, l'apposito modulo ed allegando: ALLEGATI OBBLIGATORI:

  • Ricevuta di versamento del costo del cartello di passo carraio: € 30,00;
  • Denuncia di furto o smarrimento del cartello di passo carrabile.

ALLEGATI SOTTO CONDIZIONE:

  • Copia fotostatica del documento di identità, obbligatoria qualora la firma dell'intestatario non venga apposta alla presenza dell'incaricato del servizio di front office;
  • Copia dell'atto di concessione all'occupazione di suolo pubblico, in caso di richiesta di cartello perchè mai consegnato.

PER COMUNICAZIONE DI RINUNCIA DI OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO PER ACCESSO CARRAIO DI CANTIERE

La domanda deve essere presentata compilando, in ogni sua parte, l'apposito modulo ed allegando: ALLEGATI OBBLIGATORI:

  • Restituzione del cartello di passo carraio, salvo il caso non sia mai stato ritirato;
  • Documentazione fotografica per dimostrare il ripristino dello stato dei luoghi

ALLEGATI SOTTO CONDIZIONE:

  • Copia fotostatica del documento di identità, obbligatoria qualora la firma dell'intestatario non venga apposta alla presenza dell'incaricato del servizio di front office;
  • Denuncia di furto o smarrimento del cartello di passo carrabile, in caso di furto o smarrimento del passo carrabile.

Costi e vincoli

Costi

Ad eccezione dei casi di esenzione previsti dal regolamento CUP le occupazioni relative ai passi carrabili sono soggette al pagamento di un canone annuale.

Per il cartello di divieto di sosta è previsto il versamento di € 30.

Modalità di versamento del costo del cartello di passo carraio:

  • bonifico sul c.c.p. n. IBAN IT-58-N-07601-12700-001041902626 (indicando nella causale COM – Intestatario della pratica – Diritti di segreteria);
  • direttamente presso gli sportelli di Poste Italiane;
  • presso le casse automatiche presenti presso il DUC, in Largo Torello De Strada 11/a  Piano -1.

In caso di nuova apertura il canone relativo all’anno corrente deve essere versato al momento di presentazione dell’istanza, salvo in caso di specifica esenzione.

Modalità di versamento del Canone COSAP del passo carraio:

  • con bonifico sul c.c.p. intestato a COMUNE DI PARMA COSAP SERV. TES. IBAN: IT-34-L-07601-12700-001041901750 (indicando nella causale “COM – Intestatario della pratica – Canone COSAP PASSI CARRAI);
  • direttamente presso gli sportelli di Poste Italiane;
  • presso le casse automatiche presenti presso il DUC, in Largo Torello De Strada 11/a Piano -1

Per le nuove aperture è necessaria anche una marca da bollo da 16,00 Euro da apporre sulla domanda di autorizzazione (sono esenti dal pagamento del canone le occupazioni realizzate da Enti Pubblici e ONLUS, di cui all'art. 10 del Dlgs. 4 dicembre 1997, n. 460, a condizione che le stesse risultino iscritte nell'anagrafe unica delle ONLUS, istituita presso il Ministero delle Finanze, nonchè quelle effettuate per le attività statutarie, da Associazioni di volontariato iscritte nell'apposito albo regionale).

Vincoli

La domanda di concessione può essere presentata alla presentazione della Denuncia di Inizio Attività o della domanda di Permesso di Costruire che costituiscono titolo abilitativo per l'effettuazione dei lavori edilizi.
La richiesta di concessione per l'apertura di un accesso carrabile al cantiere può essere presentata anche successivamente all'ottenimento del titolo abilitativo edilizio, del quale occorrerà dichiarare gli estremi nel modulo di domanda.

Tempi e scadenze

Tutte le istanze e comunicazioni sono ad effetto immediato, salvo il caso in cui sia necessaria un'ordinanza sindacale per la modifica della viabilità o la destituzione di stalli di sosta.

Modulistica

Contenuti correlati

SUAPE
Domande, dichiarazioni, segnalazioni e comunicazioni concernenti l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.
Urbanistica, Edilizia e Lavori Pubblici
Informazioni e documenti sulle attività di edilizia privata, produttiva e pubblica. In questa sezione è possibile accedere ai materiali resi disponibili dalla pianificazione territoriale.
Trasporto e Traffico urbano
Mobilità, infrastrutture, informazioni utili su spostamenti e autorizzazioni.

Ultimo aggiornamento

21-09-2022 13:09

Questa pagina ti è stata utile?