Salta al contenuto

Imprese di pulizia, Attività di derattizzazione, disinfestazione e sanificazione dei locali

L'avvio dell'attività è subordinato alla presentazione di una segnalazione certificata di inizio attività (SCIA).

Le attività di:

  • pulizia
  • disinfezione
  • disinfestazione
  • derattizzazione
  • sanificazione

sono disciplinate dalla L.25/1/1994 n. 82, che prevede il rispetto di specifici requisiti economico-finanziari, di onorabilità e tecnico-professionali. Le imprese che svolgono esclusivamente attività di pulizia e disinfezione dal 1/2/2007 non sono soggette al possesso dei requisiti professionali (art. 10, comma 3, D.L. 31/1/2007, n. 7).

Accedere al servizio

Come si fa

La SCIA o la COMUNICAZIONE devono essere presentate tramite Piattaforma Regionale Accesso Unitario accedendo al sito di cui al link sottostante.

Canale digitale

Cosa serve

Per avviare una nuova attività è necessario presentare una SCIA al Comune di riferimento. In caso di subingresso, modifica della ragione sociale o cessazione dell'attività occorre presentare una COMUNICAZIONE.

Costi e vincoli

Costi

La SCIA deve essere corredata dell'attestazione di versamento dei

Diritti di segreteria come da Piano Tariffario consultabile al seguente link: https://www.servizi.comune.parma.it/it-IT/diritti-commercio.aspx

Per il pagamento dei diritti di segreteria collegarsi al sito https://pagopa.comune.parma.it e generare l’avviso di pagamento PagoPA corrispondente alla pratica da presentare o pagare direttamente online.

La COMUNICAZIONE è GRATUITA.

Vincoli

Requisiti tecnico-professionali: (Solo per le imprese che svolgano attività di disinfestazione, derattizzazione, sanificazione): Deve essere posseduto da un responsabile tecnico appositamente individuato che non può essere un consulente o un professionista esterno uno dei seguenti requisiti:

  • assolvimento dell'obbligo scolastico, in ragione dell'ordinamento temporalmente vigente e svolgimento di un periodo di esperienza qualificata nello specifico campo di attività (4° livello), di almeno tre anni
  • attestato di qualifica a carattere tecnico attinente l'attività conseguito ai sensi della legislazione vigente in materia di formazione professionale, attestato di frequenza di un corso professionale tecnico specifico riconosciuto dalla Regione
  • diploma di istruzione secondaria superiore in materia tecnica attinente l'attività
  • diploma universitario o di laurea in materia tecnica utile ai fini dello svolgimento dell'attività.

Tempi e scadenze

La SCIA e la COMUNICAZIONE sono immediatamente efficaci.

Contenuti correlati

Attività Economiche
Informazioni su commercio in sede fissa e su aree pubbliche, artigianato, pubblici esercizi, attività ricettive ed attività soggette ad autorizzazione di polizia amministrativa, manifestazioni temporanee e spettacoli viaggianti.
SUAPE
Domande, dichiarazioni, segnalazioni e comunicazioni concernenti l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.
Ambiente e Sostenibilità
Informazioni e aggiornamenti su aria, acqua, verde pubblico e privato, inquinamento, sostenibilità.
Salute
Valorizzazione delle tematiche relative alla sanità e alla promozione della salute e del benessere delle cittadine e dei cittadini.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

22-03-2022 08:03

Questa pagina ti è stata utile?