Salta al contenuto

Comunicazione di variazione/nomina dell'impresa esecutrice

per Permesso di costruire, SCIA e CILA

La nuova nomina, ovvero la sostituzione, dell’impresa esecutrice dei lavori previsti da Permesso di costruire, SCIA e CILA deve essere comunicata al Comune.

L’impresa incaricata della realizzazione delle opere è soggetta alle verifiche di regolarità contributiva (verifica del Documento unico di regolarità contributiva - DURC). In assenza del DURC da parte dell’impresa esecutrice l’efficacia del titolo edilizio è sospesa.

In caso di Permesso di costruire e di SCIA con importo complessivo dei lavori superiore a €150.000,00, l'impresa è soggetta alle verifiche antimafia e la comunicazione di nomina o sostituzione deve essere accompagnata dall’autocertificazione antimafia resa dall'impresa esecutrice ai sensi art. 89 Dlgs 159/2011.

Accedere al servizio

Come si fa

La comunicazione e le eventuali integrazioni successive devono essere presentate tramite servizio online dalla piattaforma digitale dedicata

Canale digitale

Cosa serve

Autocertificazione antimafia, resa ai sensi di legge dall’imprese esecutrice dei lavori, attestante l’insussistenza delle cause di decadenza, divieto o sospensione di cui all’art. 67 DLgs 159/2011 e s.m.i. [ solo per PdC e SCIA in caso di verifiche antimafia sull’impresa esecutrice quando l’importo complessivo dei lavori è superiore a euro 150.000,00 ]

Costi e vincoli

Costi

La comunicazione è gratuita

Modulistica

Contenuti correlati

SUAPE
Domande, dichiarazioni, segnalazioni e comunicazioni concernenti l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.
Urbanistica, Edilizia e Lavori Pubblici
Informazioni e documenti sulle attività di edilizia privata, produttiva e pubblica. In questa sezione è possibile accedere ai materiali resi disponibili dalla pianificazione territoriale.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

26-03-2022 10:03

Questa pagina ti è stata utile?