Salta al contenuto

Assegno per nucleo familiare con almeno tre figli minori

L'assegno per il nucleo familiare è un contributo concesso dai Comuni ed erogato dall'INPS a favore dei nuclei familiari con almeno tre figli minorenni.

Argomenti
Welfare

L’assegno per il nucleo familiare numeroso è un contributo economico rivolto a famiglie con almeno tre figli minorenni e con Isee pari o inferiore a 8955,98 euro. Nell’anno 2022 è riconosciuto esclusivamente con riferimento alle mensilità di gennaio e febbraio in quanto sarà eliminato completamente dal 1° Marzo 2022, con l’introduzione dell’Assegno Unico 2022.

A chi si rivolge

A tutti i nuclei familiari residenti nel comune di Parma composti da cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari titolari di permesso di soggiorno CE di lungo periodo con tre o più figli minori e con un valore Isee minorenne inferiore a 8955,98.

Chi può presentare

Il richiedente deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o comunitaria
  • cittadinanza non comunitaria ma in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo
  • cittadinanza non comunitaria ma in possesso della “carta di soggiorno per i familiari del cittadino comunitario non aventi la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione europea”
  • cittadinanza non comunitaria ma in possesso della “carta di soggiorno permanente per i familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro”
  • status di rifugiati politici o di protezione sussidiaria
  • residenza anagrafica nel Comune di Parma
  • presenza di almeno tre figli con età inferiore ai 18 anni con esso residenti
  • attestazione dell'indicatore della situazione economica ISEE per l'anno 2022 non superiore a € 8955,98 calcolato ai sensi del D.P.C.M. 159/2013.

Accedere al servizio

Come si fa

Per ottenere l'agevolazione la domanda si presenta tramite i servizi ONLINE del Comune di Parma accedendo con SPID

Cosa si ottiene

Si ottiene un assegno mensile,erogato dall'INPS che è annualmente rivalutato sulla base della variazione dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati.

Per l’anno 2022 l’importo è pari in misura intera a 147,90 euro mensili (circolare INPS 18 febbraio 2022, n. 27).

Canale digitale
Autenticazione

Credenziali SPID o CIE

Come ottenere SPID

Cosa serve

Per avere l’assegno bisogna essere in possesso di:

  • ISEE per l'anno 2022 non superiore a € 8955,98 calcolato ai sensi del D.P.C.M. 159/2013.
  • I cittadini stranieri devono allegare copia del permesso di soggiorno
  • Copia del codice Iban di un conto corrente bancario, postale o di una carta o di un libretto.

Tempi e scadenze

La domanda deve essere protocollata entro il 31 Gennaio 2023.

L’INPS provvede al pagamento con cadenza semestrale posticipata entro il 15 luglio e il 15 gennaio. Il pagamento dovrebbe avvenire (per le due mensilità di Gennaio e Febbraio 2022) verso la fine del mese di Luglio 2022.


Contenuti correlati

Welfare
Politiche sociali, abitative e assegnazione alloggi, per la famiglia, per l’accoglienza e l’inclusione, sostegno economico, progetti solidali.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

25-03-2022 12:03

Questa pagina ti è stata utile?