Mobilità e Trasporti

NOTIZIE / 06.12.21

La mobilità a scuola

Intervista dell’assessora alle Politiche di sostenibilità Ambientale Tiziana Benassi con gli studenti della Scuola per l’Europa di Parma.

benassi scuola per l'europa

Le classi S1 L2 Tedesco, S2 L2 Tedesco e S2 L1 Swals Tedesco della Scuola per l'Europa di Parma, infatti, sono impegnate in un progetto sull’ argomento “Andare in bicicletta a Parma” e hanno scelto di parlare con un interlocutore autorevole come l’assessora Benassi.  

L’Amministrazione è impegnata da anni nella promozione della mobilità sostenibile attraverso progetti ad hoc, come “Parma Cambia Spazio” volto a sensibilizzare e promuovere l’uso di mezzi sostenibili negli spostamenti casa – scuola. A questo si affiancano altre azioni di promozione della mobilità sostenibile in collaborazione con le associazioni del territorio e con Infombility Spa.  

Tiziana Benassi ha risposto volentieri alle domande degli alunni che hanno spaziato su vari fronti partendo proprio dall’uso della bici per muoversi in città, dall'uso delle piste ciclabili presenti in città e dalle motivazioni che dovrebbero spingere i cittadini all’uso della bici.  

L’Assessora è stata accolta da Roberta Fantinato, Dirigente Scolastica, e dalle insegnati coordinatrici del progetto per la Scuola per l’Europa Yvonne Ingler-Detken e Karin Oelschlägel.  

“Si è trattato di un bel momento - ha spiegato l’assessora Tiziana Benassi – l’uso della bici, lo spostarsi a piedi e l’uso dei mezzi pubblici, negli spostamenti casa – scuola, casa – lavoro ed anche nel tempo libero, sono una pratica legata ad un cambiamento anche culturale e di mentalità in relazione ai trasporti. Per questo, lavorare sulle giovani generazioni, che sono il nostro futuro, è determinante”. 


Numero Unico 0521 40521