NOTIZIE / 27.05.16 / SPORT

3^ Giochi Regionali Special Olympics

I giochi regionali sono una manifestazione sportiva rivolta ad atleti con disabilità intellettiva e relazionale.

Marani Special Olympics w

3° GIOCHI REGIONALI EMILIA ROMAGNA SPECIAL OLYMPICS ITALIA

L’associazione Punto Blu di Monticelli Terme e Special Olympics Italia Team Emila Romagna sono i componenti del comitato organizzatore dei “3° Giochi Regionali Special Olympics dell’Emila Romagna” che si svolgeranno nelle strutture sportive gestite dall’Associazione Punto Blu a Monticelli Terme in via Nenni 9 nelle discipline di calcio a 5 e bocce, a Montecchio Emila nel Centro Sportivo Silvio D’Arzo nella disciplina dell’atletica leggera, a Parma nella piscina G. Onesti zona Moletolo gestita da Cooper Nuoto.

L'iniziativa è stata presentata da Giovanni Marani, Assessore allo sport del Comune di Parma; Valerio Fontanesi, Assessore allo Sport Comune di Montechiarugolo; Cristiano Previti, Presidente regionale Special Olympics; Gianni Barbieri, Delegato CONI provinciale, Giuseppe Scotti per il Panathlon, Stefano Maghenzani per Punto Blu Monticelli Terme e Angela Tassi, Presidente CSEN . Ha dato il proprio contributo anche Remo Pattini dell'Asd Sanseverina Parma.

“Si tratta di un'iniziativa di grande valore – ha sottolineato l'assessore allo sport Giovanni Marani – frutto della volontà e dell'impegno di diversi soggetti che hanno unito le forze per dare vita ad un evento davvero speciale”

Soddisfazione è stata espressa dal delegato provinciale Coni, Gianni Barbieri. “Si tratta, certamente, di una bella manifestazione frutto dell'impegno a vari livelli: dalle istituzioni alle società sportive, dai volontari alle famiglie. Un evento coinvolgente e di grande spessore”.

L'assessore allo sport del Comune di Montechiarugolo, Valerio Fontanesi, ha parlato di iniziativa condivisa utile anche per altri progetti che potranno essere realizzati in futuro grazie ai rapporti messi in campo.

Cristiano Previti, presidente regionale Spcial Olympics, ha parlato dei Giochi Regionali come di un momento volto ad “abbattere le barriere, in un percorso verso l'inclusione grazie allo stare insieme ed alla condivisione di bei momenti da parte dei giovani con disabilità intellettiva e relazionale che saranno i veri protagonisti dei Giochi”.

Stefano Maghenzani, del Punto Blu di Monticelli Terme, ha illustrato il programma che si svolge su tre Comuni: nella piscina di Moletolo a Parma, nel Comune di Montecchio Emilia ed in quello di Montechiarugolo a Monticelli Terme.

Giuseppe Scotti, per Panathlon, ha rimarcato il valore formativo dell'iniziativa.

I giochi Regionali hanno avuto il patrocinio del Comune di Parma, del Comune di Montechiarugolo e del Comune di Montecchio Emila.

I giochi Special Olympics prevedono il confronto tra atleti e/o squadre di pari abilità, da qui la necessità delle attività preliminari che verificano le abilità sportive dei partecipanti e la suddivisione in “divisioni” uniformi per il confronto sportivo.

I giochi regionali sono una manifestazione sportiva rivolta ad atleti con disabilità intellettiva e relazionale che praticano attività sportiva strutturata in associazioni sportive, cooperative sociali nel territorio dell’Emila Romagna. I Giochi Regionali sono il momento di verifica dell’attività svolta durante l’anno e l’opportunità di confronto con atleti/amici di altre province è un ulteriore stimolo che viene offerto agli atleti. Il movimento Special Olympics utilizza lo sport come mezzo per il miglioramento della qualità della vita degli atleti, per il raggiungimento di una maggiore autonomia, per il consolidamento dell’autostima, per la stimolazione delle capacità relazionali, come momento di aggregazione, socializzazione, integrazione e inclusione.

Ai giochi parteciperanno 7 associazioni ASD Sanseverina Parma, Il faro 23 Salsomaggiore, Ag 23 Santarcangelo Romagna, Arca Comunità arcobaleno Bologna, Judo center Parma, Nasemecu Reggio Emila, Liberi di Volare Lesignano e scenderanno in campo circa 80 tra atleti nelle varie discipline.

A queste associazioni si aggiungono AS Montebello che con gli atleti che hanno partecipato agli allenamenti con gli atleti della Sanseverina durante la stagione sportiva appena conclusa giocheranno nel torneo di calcio a 5. Il torneo è infatti di tipo integrato: 3 atleti speciali e 2 atleti normodotati saranno i componenti delle squadre che scenderanno in campo.

A questi si sono aggiunti le atlete della squadra calcio a 5 femminile ASD Punto Blu che conosciuti gli atleti speciali durante il torneo Special Nord Est che si è disputato a Monticelli ilo 13 Marzo hanno deciso anche loro di essere attivi e partecipanti.

Uno dei momenti più coinvolgenti è la cerimonia d’inaugurazione dei Giochi che prevede la sfilata delle 7 associazioni, il saluto delle autorità tra cui il prefetto di Parma Giuseppe Forlani, l’accensione del braciere olimpico, la sfilata delle bandiere e la lettura del giuramento dell’atleta: “Che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”.

Seguirà la cena e la festa in Piazza Fornia a Monticelli Terme, con la cucina aperta dalle ore 19,30 e inizio dei concerti alle ore 20,00. Tre gruppi musicali intratterranno tutti i partecipanti fino a mezza notte circa. La scaletta musicale che ascolteremo e stata proposta dagli atleti che hanno conosciuto i musicisti durante gli incontri organizzativi. La partecipazione degli atleti è attiva e reale in ogni momento dei giochi.

Le premiazioni sono un momento fondamentale dei Giochi Regionali: tutti gli atleti vengono premiati con medaglia, e si svolgeranno Domenica alle ore 14 presso il Centro Punto Blu di Monticelli Terme.

 

Programma

 

Sabato 28

 

Ore9,30 arrivo delle delegazionie accredito Campo d’atletica Montecchio Emila

 

Ore 10,30 inizio dei preliminari atletica

 

Ore 12,30 – 13,00 fine preliminari e pranzo

 

Ore 14,30 preliminari calcio a 5 e bocce – Punto Blu Monticelli Terme

 

Ore 14,30 preliminari nuoto – piscina Moletolo Parma

 

Ore 15,30 inizio torneo calcio a 5 e bocce – Punto Blu Monticelli Terme

 

Ore 15,30 fase finale nuoto

 

Ore 17,30 fine della prima parte sportiva

 

Ore 18,30 inizio della sfilata dei Team, Monticelli Terme, piazza Fornia

 

Ore 18,45 cerimonia di inaugurazione dei giochi

 

Ore 20,30 cena e festa in piazza, concerto di 3 gruppi musicali

 

Domenica 29

 

Ore 10,00 finali atletica – Centro sportivo S.D'Arzo Montecchio Emilia RE

 

Ore 10,00 finali calcio – Punto Blu Monticelli Terme

 

Ore 10,00 finali bocce – Punto Blu Monticelli Terme

 

Ore 12,30 pranzo

 

Ore 14,30 se necessario seconda parte delle fasi finali

 

Ore 16,30 premiazioni e saluti – Punto Blu Monticelli Terme Pr

Partecipano | Marani Giovanni