NOTIZIE / 19.08.20 / CULTURA

Balconi Volanti

Prosegue la rassegna di spettacoli a domicilio. Quattro serate nei cortili delle case Acer, il 20 agosto terza serata. 

Balconi volanti 1.jpg

Con “Balconi Volanti” le forme artistiche sono recapitate a domicilio, a Km0, direttamente dove le persone vivono, grazie all'idea portante di una rassegna promossa dall'associazione Turbolenta con il sostegno dell'assessorato alla Cultura del Comune di Parma, di Acer Parma (Azienda Casa Emilia-Romagna) ed il coinvolgimento dell'assessorato al Welfare del Comune di Parma, e inoltre con il contributo della Regione Emilia-Romagna e di Chiesi Farmaceutica, nell'ambito del circuito di Parma 2020+21: nuovi spazi e nuove modalità di fruizione per ascoltare le letture umoristiche accompagnate dalla musica dal vivo e dalle creazioni di alcuni degli artisti più interessanti del nostro territorio; come, ad esempio, il disegnatore Foglia “Fogliazza” e il chitarrista Emanuele Cappa, per citare solo l'evento speciale di chiusura in via Pozzuolo del Friuli.

I cortili dei condomini gestiti da Acer Parma si offrono così come luogo ideale per contribuire al riavvio dell'offerta culturale parmigiana, permettendo di organizzare convivi condominiali dove le parole e le note potranno viaggiare liberamente e giungere a spettatori per cui, in questo periodo, non è facile o possibile incontrarsi nei luoghi tradizionali deputati alla cultura.

L'iniziativa è stata presentata, questa mattina in municipio, nel corso di una conferenza stampa, a cui hanno preso parte: Laura Rossi, Assessore al Welfare del Comune di Parma; Michele Guerra, Assessore alla Cultura del Comune di Parma; Bruno Mambriani, Presidente Acer Parma; Italo Tomaselli, Direttore Acer Parma e Alberto Monteverdi, Presidente Associazione Turbolenta.

Soddisfazione è stata espressa dagli Assessori Laura Rossi e Michele Guerra che hanno sottolineato la novità della proposta che ha importanti risvolti culturali e che incoraggia la socialità e l'incontro, in un'ottica di comunità.

"Ringraziamo il Comune di Parma per una iniziativa che rientra a pieno titolo nell'ampio progetto che stiamo portando avanti ormai da qualche anno "Una casa non è solo 4 mura" – ha detto Bruno Mambriani, Presidente Acer Parma – Ad esempio, il servizio di biblioteca allestito per le abitazioni del quartiere Montanara, il Cinema in cortile che quest'anno si estende anche alla provincia e la Street Art sono tanti elementi uniti tutti quanti dal voler accendere la socialità nei caseggiati che gestiamo, un modo di portare la cultura anche nelle case popolari intese come luoghi non da nascondere, ma da visitare".

“Il progetto, nella sua prima edizione, è una sfida e nasce dalla voglia di riprendere un viaggio culturale che è rimasto necessariamente sospeso per tutti questi ultimi mesi – ha commentato Alberto Monteverdi, Presidente Associazione Turbolenta -. In un momento in cui il delivery è diventato 'motore di relazioni' abbiamo pensato di portare direttamente nelle case la cultura, creando occasioni di socialità in sicurezza. Saranno quattro serate da vivere “insieme” per riaccendere la bellezza della cultura”.

La rassegna è composta da quattro serate di letture musicali, ogni giovedì, a partire dalle 21.30, dal 6 agosto, ambientate negli spazi pubblici delle case popolari di Parma, le piazze e gli stessi balconi di alcuni immobili di Edilizia residenziale pubblica.

Programma della rassegna

Viale Vittoria, giovedì 6 agosto, ore 21.30 – Luigi Malerba in “La scoperta dell'alfabeto& altre storie”; lettura di Mario Ferraguti, accompagnamento musicale di Tiziano Bianchi (tromba).

Piazza La Pira, giovedì 13 agosto, ore 21.30 – Aldo Gianolio in “Il trombonista innamorato”; lettura di Aldo Gianolio e Marco Raffaini, accompagnamento musicale di Simone Valla (sax).

Via dei Bersaglieri, giovedì 20 agosto, ore 21.30 – Ugo Cornia in “Le storie di mia zia (e di altri parenti); lettura d Ugo Cornia, accompagnamento musicale di Michele Bianchi (chitarra).

Via Pozzuolo del Friuli, giovedì 27 agosto, ore 21.30 – Evento speciale “Fogliazza e l'inquilino da favola”; racconto e disegno dal vivo di Gianluca Foglia “Fogliazza”, accompagnamento musicale di Emanuele Cappa (chitarre, pianole, xilofoni).

Partecipano | Rossi Laura - Guerra Michele
TAG | acer
ALLEGATI |

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014