NOTIZIE / 19.02.21 / WELFARE

Fondo Affitto 2021

Si è aperto il 18 febbraio il nuovo bando Fondo Affitto che si chiuderà il 19 marzo.

FONDO AFFITTO 2021 690x460 px.jpg

E’ stato pubblicato giovedì 18 febbraio il nuovo bando Fondo Affitto che prevede un contributo fino a tre mensilità, per un massimo di 1.500 euro.

Possono presentare domanda persone o nuclei familiari in difficoltà nel pagamento del canone di locazione della propria abitazione.

Possono fare domanda anche le persone che hanno ricevuto il contributo con il Fondo Affitto 2019 o 2020.

Le graduatorie saranno due:

-      persone o nuclei familiari con reddito Isee inferiore a 17,154 euro 

-      persone o nuclei familiari con Isee annuo fino a 35 mila euro che, anche a causa della situazione sanitaria, hanno subito un calo del reddito, come per esempio: perdita del lavoro, cassa integrazione o stato di mobilità, lavoratori precari o stagionali;

In questo caso potranno richiedere il contributo anche gli inquilini degli alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP).

Per ottenere il contributo è necessario avere la cittadinanza italiana o quella di uno Stato appartenente all’Unione europea o, per i cittadini extra Ue, il permesso di soggiorno; risiedere oppure essere domiciliati in Emilia-Romagna; essere in possesso di un regolare contratto di affitto in un comune della regione; dichiarare un reddito Isee fino a 17.154 euro senza necessità di dimostrare cali del reddito per causa Covid; oppure fino a 35mila euro, autocertificando in questo caso con adeguata documentazione (buste paga o fatture) la diminuzione del reddito di almeno il 20% nei mesi di marzo, aprile, maggio 2020, rispetto al medesimo trimestre 2019.

Per presentare la domanda si potrà allegare l’Isee 2020 o 2021 in corso di validità.

È importante sottolineare che anche chi è solo domiciliato nella Regione Emilia Romagna, pertanto anche gli e le studenti, potranno presentare la domanda di richiesta di contributo.

Le risorse saranno comunicate dalla Regione Emilia Romagna, solo successivamente alla pubblicazione della graduatoria provvisoria.

Come si può presentare domanda:

-      On line mediante la piattaforma web regionale, all’indirizzo:  

https://territorio.regione.emilia-romagna.it/politiche-abitative accedendo tramite SPID 

-      On line sul sito web di Acer Parma: www.aziendacasapr.it

-      Consegnata direttamente agli sportelli di Acer parma debitamente precompilata dal richiedente sull’apposito modulo cartaceo

-      Tramite PEC: la domanda compilata, con i relativi allegati, può essere inviata all’indirizzo urp.acerparma@legalmail.it 

 

Orario sportelli Acer Parma

Uffici di vicolo Grossardi 16/A (dal 18 febbraio 2021 al 19 marzo 2021)

lunedì 08.30 – 13.00 14.30 – 17.30

martedì 08.30 – 13.00 14.30 – 17.30

mercoledì 08.30 – 13.00

giovedì 08.30 – 13.00 14.30 – 17.30

venerdì 08.30 – 13.00

Uffici di viale Bottego 2/a (dal 18 febbraio 2021 al 19 marzo 2021)

lunedì 08.30 – 13.00 14.30 – 17.30

giovedì 08.30 – 13.00

Non saranno ammesse domande inviate tramite i servizi postali.

Come utilizzare la piattaforma web regionale

La guida per utilizzare la piattaforma web regionale è scaricabile dal sito: 

https://territorio.regione.emilia-romagna.it/politiche-abitative/sost/contributi-per-l2019affitto-2021-la-piattaforma-regionale-per-fare-domanda-on-line 

Il bando e il modulo di domanda sono scaricabili dal sito Internet di Acer Parma www.aziendacasapr.it e dal sito internet del Comune di Parma, https://www.comune.parma.it/comune/bandi-di-concorso/Bando-per-il-Fondo-Affitto-2021-Distretto-di-Parma_m1017.aspx


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014