NOTIZIE / 12.12.18 / CULTURA

Il silenzio è cosa viva

Chandra Livia Candiani in Galleria San Ludovico venerdì 14 dicembre, alle ore 17.30.

chandra livia candiani w

Venerdì 14 dicembre, alle ore 17.30, alla Galleria San Ludovico, si terrà “Il silenzio è cosa viva”, una lettura di versi di Chandra Livia Candiani, che dialogherà con Monica Monachesi.

Siamo abituati a guardare e ascoltare di più quello che sta in primo piano, ma lo sfondo, il silenzio, sono visibili e ascoltabili da occhi e orecchie abituati alle periferie e alle vie traverse.

Senza silenzio non c’è parola.

Il silenzio semina. Le parole raccolgono.

Il silenzio è cosa viva.

L’appuntamento è inserito nel programma del ciclo “Ispirazioni fra poesia, filosofia e scienza” promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Parma nell’ambito del progetto di promozione della lettura “Viaggiare con gli occhi della poesia”.

Sempre alla Galleria San Ludovico  si terranno i prossimi due appuntamenti: martedì 18 dicembre alle ore 17.30 si terrà l'incontro “Per sguardi e per parole”, dialogo fra la poetessa Patrizia Valduga e il neuroscienziato Vittorio Gallese. Infine, mercoledì 19 dicembre il ciclo si chiuderà con l’incontro tra il poeta Valerio Magrelli e il fisico Guido Tonelli.

L’ingresso agli appuntamenti è libero fino ad esaurimento posti.

Info: info.cultura@comune.parma.it

Chandra Livia Candiani è poetessa e traduttrice di testi buddhisti, conduttrice di corsi di meditazione e seminari di poesia nelle scuole elementari, nelle case alloggio per malati e per i senza casa.

Ha pubblicato: “Io con vestito leggero”, “La nave di nebbia. Ninnananne per il mondo”, “La porta”.“Bevendo il tè con i morti”, “La bambina pugile ovvero la precisione dell’amore” (vincitore premio Camaiore 2014), “Ma dove sono le parole?” con A. Cirolla, poesie scritte dai bambini delle periferie multietniche di Milano durante i seminari di scrittura, “Fatti vivo”, “Il silenzio è cosa viva. L’arte della meditazione”.