NOTIZIE / 07.12.21 / SCUOLA

L'albero di Natale dell'Ospedale dei Bambini

Gli addobbi sono frutto di un bel gioco di squadra: dei bambini in classe e dei bambini che frequentano la scuola in Ospedale

albero

L'albero di Natale dell'Ospedale dei Bambini è addobbato con le decorazioni preparate in classe e in corsia. Tanti bimbi, tante insegnanti, insieme, hanno creato anche quest'anno un albero che unisce il Natale di tutti. 

L’Assessora alla Scuola del Comune di Parma Ines Seletti, con il Direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma Massimo Fabi hanno appeso le prime decorazioni, poi le insegnanti della scuola dell’infanzia statale “Sergio Neri” e quelle della scuola dell’infanzia comunale “Il giardino magico” con la Responsabile delle scuole d’infanzia Ivonne Coruzzi  hanno allestito tutto l'albero rosso e oro che ora parla di Festa nell'atrio dell'Ospedale dei Bambini Pietro Barilla.

"Questo è un momento atteso perchè unisce le mani e l'attività scolastica dei bambini della Ferrari, e da quest'anno anche quelle piccoline dei bimbi della scuole dell’infanzia  “Sergio Neri” e "Giardino Magico" alle giornate e all'attività scolastica dei piccoli ricoverati. L'albero condivide tradizioni, esperienze e vissuti diversi. Per questo ogni anno è sempre più bello". Racconta Agnese Tirabassi Dirigente dell’I.C. “Ferrari”

"E' una delle scuole, è un patrimonio della città la scuola in OspedaIe e il progetto delle decorazioni condivise la vuol far sentire parte della grande comunità educativa che Parma dedica ai suoi bambini e bambine" ha sottolineato L'Assessora Ines Seletti insieme alle insegnanti della Scuola in Ospedale era anche la Presidente dell’Associazione “Noi per loro”, Nella Capretti, che portano avanti il progetto educativo nei reparti Pediatrici

"L'importanza della continuità scolastica anche durante i periodi di permanenza in reparto è resa possibile dalla collaborazione con gli altri istituti scolastici. Fin dagli '50,  tra le prime realtà a livello nazionale, la Pediatria dell'Ospedale di Parma si è caratterizzata dall'impegno nel coniugare cura e continuità educativa" Dice il Direttore Massimo Fabi "Due pilastri di promozione di salute e consapevolezza per i futuri cittadini, Questa iniziativa ci ricorda con quale spirito li accolga la pediatria e come sono vicini al cuore di tutti i parmigiani".