NOTIZIE / 15.09.21 / URBANISTICA

Pratiche edilizie

Si pagheranno on line, a partire dal primo ottobre, in modo progressivo.

parma panoramica tetti

Dal primo ottobre 2021, il Comune di Parma avvierà in modo progressivo il cambiamento delle modalità di incasso dei pagamenti (contributi diversi – oneri, costo di costruzione, contributo D+S, sanzioni e diritti di segreteria) relativi alle pratiche edilizie.

Di seguito, le date dalle quali si dovranno effettuare i pagamenti tramite il canale PagoPA, che diventerà obbligatorio seguendo lo scadenziario per i singoli procedimenti come meglio sotto elencato. 

Pertanto, si invitano i tecnici a concludere (protocollare) le pratiche in corso di presentazione per cui abbiano già provveduto ad effettuare il pagamento entro le medesime date.  

Da venerdì 1 ottobre, obbligo di pagamento on line per i seguenti procedimenti: CILA –Comunicazione Inizio Lavori Asseverata; CILA – S, -Comunicazione Inizio Lavori AsseverataSuper Bonus; Acque reflue. Da lunedì 4 ottobre per i seguenti procedimenti: SCIA – Segnalazione Certificata Inizio Attività. Da martedì 5 ottobre per PDC –Permesso di Costruire. Da mercoledì 6 ottobre per SCIA Sanatoria - Segnalazione Certificata Inizio Attività a Sanatoria; PDC Sanatoria - Permesso di Costruire a Sanatoria; DIA – Denuncia di Inizio attività; Conferenza dei Servizi. Da giovedì 7 ottobre per SCEASegnalazione Certificata di conformità edilizia e di agibilità Valutazione Preventiva. Da venerdì 8 ottobre per Parere preventivo CQAP -Commissione qualità architettonica e del Paesaggio e Autorizzazione Paesaggistica. Da lunedì 11ottobre per Attività rumorose, Capitozzatura Alberature e CDU – Certificato di Destinazione Urbanistica-. 

Per la presentazione delle pratiche edilizie sarà possibile pagare contributi diversi, sanzioni e diritti di segreteria direttamente online dal sito del Comune di Parma o tramite l’avviso di pagamento scaricabile e stampabile per il pagamento presso il circuito PagoPA. Durante la compilazione delle pratiche tramite il servizio online, diventerà obbligatoria, la fase del pagamento di contributi diversi e diritti di segreteria. In base ai dati caricati dall’utente il sistema genererà un avviso di pagamento PagoPA con la cifra calcolata e solo in seguito all’effettivo pagamento la piattaforma permetterà la conclusione della compilazione con l’invio definivo della pratica in Comune. 

PagoPA è la piattaforma digitale che permette di effettuare pagamenti verso la Pubblica Amministrazione e non solo, in maniera trasparente e intuitiva. Si tratta di una piattaforma nazionale che permette di scegliere, secondo le proprie abitudini e preferenze, come pagare tributi, imposte o rette verso la Pubblica Amministrazione e altri soggetti aderenti che forniscono servizi al cittadino. 

I vantaggi di PagoPA sono: trasparenza, semplicità, comodità, affidabilità, immediatezza e sicurezza. Infatti con PagoPA è possibile gestire i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modo semplice e immediato, sui canali fisici e su quelli online. 

Le opzioni disponibili sono: APP IO; sul sito del tuo Comune di Parma; sul proprio servizio di home banking accedendo al portale della propria banca; sulla propria app di pagamenti preferita; sui servizi di pagamento online. PagoPA è integrato anche nei principali servizi di pagamento online che si possono utilizzare anche se non si è loro cliente; in banca. Presso le filiali aderenti o gli sportelli ATM abilitati; in ufficio postale, utilizzando indifferentemente il codice QR PagoPA o il bollettino postale PA; presso gli esercenti convenzionati. Cercando il logo PagoPA nei bar, edicole, farmacie, ricevitorie, supermercati e tabaccherie convenzionati; presso i punti di posta privata e puoi pagare anche nelle agenzie che offrono servizi postali sul territorio. 

Il pagamento di contributi diversi (contributi diversi – oneri, costo di costruzione, contributo D+S etc.-, sanzioni e diritti di segreteria) e diritti di segreteria su PagoPA sarà obbligatorio per tutte le pratiche edilizie e sarà l’unico canale ammesso. Dalla data di attivazione obbligatoria di PagoPA non sarà quindi più possibile effettuare i versamenti con bonifico sull’IBAN di Tesoreria Comunale e/o Conto Corrente postale del Comune di Parma perché gli unici versamenti considerati validi ai fini della presentazione delle nuove pratiche online saranno esclusivamente quelli effettuati sul canale PagoPA. La compilazione e l’invio della pratica online sarà infatti soggetta ad un controllo automatico relativamente all’effettivo pagamento sul nodo PagoPA della cifra dovuta. Fino a quando la piattaforma comunale per la presentazione delle istanze non avrà verificato l’effettivo pagamento, che avviene in pochi minuti a seguito della conclusione della transazione economica, la pratica non potrà essere conclusa e protocollata. Pagamenti fuori da PagoPA (ad esempio con bonifico diretto sui conti del Comune di Parma), non saranno quindi verificabili al fine del completamento della pratica determinandone l’impossibilità di presentazione e protocollazione.  

Per maggiori informazioni su PagoPA è possibile consultare il sito https://www.pagopa.gov.it. 


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014