Comunicati Stampa

19.10.20 / CULTURA

Anteprima La Buona Battaglia

Anteprima di "La buona battaglia", Lezioni sull'educazione civica: il 20 e 22 ottobre su facebook @labuonabattaglia o sul canale YouTube “La buona Battaglia”. Per accessi ad aule virtuali info@ilmulino.it.


Inizia il 20 e 22 ottobre con un’anteprima dedicata a temi di grande attualità la terza edizione di La buona battaglia, il festival sull’istruzione organizzato dal Comune di Parma, con la direzione scientifica di Claudio Giunta e in collaborazione con la Società editrice il Mulino (Parma, 23-24 ottobre). Argomento del festival sarà l’educazione civica, da quest’anno presente nel curriculum di tutte le scuole italiane.

Anticipa la rassegna una serie di discussioni su tematiche legate al mondo della scuola: si parte il 20 ottobre con Irene Baldriga sull’estetica della cittadinanza e l’incontro su saperi disciplinari e le competenze con Luisa Ribolzi, Andrea Maccarini e Angelo Maraschiello, e si prosegue il 22 ottobre con Patrizio Bianchi, in dialogo con Stefano Versari sull’urgenza di ripensare il sistema scolastico per lo sviluppo del Paese.

La rassegna è accreditata sulla piattaforma S.O.F.I.A. Il codice per iscriversi è 49780

martedì 20 ottobre ore 17.45 Estetica della cittadinanza
con Irene Baldriga

Che effetto producono l’esperienza e la consapevolezza dei beni culturali e della natura sul comportamento del cittadino? Nell’attualissimo dibattito sui valori di cittadinanza, il libro propone una riflessione tesa ad indagare il rapporto tra patrimonio culturale e costruzione dell’identità civica. Attraverso descrizioni ed esempi concreti, collegamenti alla letteratura, al cinema e alla filosofia, si illustra una declinazione estetica dello status di cittadino, espressa nell’essere e nell’agire. Ne consegue una moderna profilatura – globale, sostenibile, solidale e narrante – dello stare «nel mondo» (il Dasein di Heidegger) come cittadini il cui principio di ispirazione primaria si riconosce nella bellezza morale e materiale. La cittadinanza estetica, di cui il libro costituisce un manifesto inedito, è una postura fisica e mentale, un modo di essere e di interagire con gli altri e con i luoghi che si abitano e che abitano dentro di noi.

(Le Monnier Università)

Irene Baldriga, è storica dell’arte e ricercatrice presso l’Università «Sapienza» di Roma, dove insegna Museologia e Didattica del museo. Ha lavorato nella scuola secondaria superiore come docente e dirigente scolastico ed è presidente emerito dell’Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell’Arte.

A seguire

martedì 20 ottobre ore 18.30
Dai saperi disciplinari alle competenze
con Luisa Ribolzi, Andrea Maccarini e Angelo Maraschiello
in collaborazione con Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo

Nella scuola italiana si è sviluppato un dibattito tra i sostenitori del valore fondante delle discipline e l’approccio pedagogico delle competenze, e i due punti di vista sono percepiti come antitetici: verrà proposta una risposta possibile centrata sul processo di progettazione, erogazione e controllo del servizio didattico, che vede nelle discipline la risorsa fondamentale per lo sviluppo delle competenze, partendo dalle riflessioni contenute nel libro Dai saperi disciplinari alle competenze di Ribolzi, Gentili, Maraschiello, Benedetti, Gallina (il Mulino, 2020).

Con il patrocinio di Università di Parma, Università di Trento e Ufficio scolastico regione Emilia-Romagna; con il contributo scientifico di Fondazione Barilla; sotto gli auspici del Centro per il libro e la lettura e con il contributo di Opem e Chiesi. 

La buona battaglia è anche su Facebook e Instagram con @labuonabattaglia.

Chiedendo gli accessi all’aula virtuale gli insegnanti hanno diritto ai crediti formativi per piattaforma S.O.F.I.A. e attestato di frequenza per chi non iscritto sulla piattaforma.

Per info www.mulino.it - info@mulino.it - eventitm@comune.parma.it

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014