Comunicati Stampa

07.06.18 / FAMIGLIA E PERSONA

Bisogni socio-educativi, uno studio su San Leonardo e Cortile San Martino

Un incontro di restituzione del lavoro di ricerca sui bisogni socio-educativi degli abitanti dei quartieri San Leonardo e Cortile San Martino.


Progetto Famiglia Aps, con il patrocinio del Comune di Parma, ha organizzato un momento di restituzione del lavoro di ricerca, svolto nell'arco di un anno, sui bisogni socio-educativi nelle comunità dei quartieri San Leonardo e Cortile San Martino.

All'incontro, che si è svolto al Centro Giovani "La casa nel Parco", hanno preso parte l'assessora con delega ai Rapporti con i Quartieri e le Frazioni Nicoletta Paci, insieme ad Anna Giangrandi, presidente di Progetto Famiglia Aps, ai rappresentanti di diverse organizzazioni operanti sul territorio e ai responsabili di 4 associazioni straniere: The Ahmadiyya Muslim, Ciwit, Donne Betè, Mirda.

La ricerca-apprendimento è stata condotta nel corso di un anno secondo la metodologia della ricerca qualitativa nelle scienze sociali e ha tenuto conto della complessità dei contesti di vita nei due quartieri, fra cui i servizi sociali, le scuole, le parrocchie, le associazioni, i circoli culturali, ricreativi e sportivi e le imprese.

Gli esiti della ricerca hanno portato a conoscere maggiormente sia i bisogni che le risorse inerenti ai cambiamenti storici, economici, demografici, urbanistici, ma anche ai cambiamenti culturali, religiosi e di integrazione ed infine ai problemi e bisogni legati alle povertà materiali e relazionali: immaginari di paure e solitudini, bisogni degli anziani e delle famiglie in rapporto alla scuola e alle altre istituzioni.

L'obiettivo è quello, attraverso una più approfondita conoscenza dei bisogni e degli stili di vita degli abitanti dei due quartieri, di poter sviluppare un confronto e elaborare risposte alle esigenze emerse, attraverso il lavoro in rete delle istituzioni, degli enti, dei cittadini e delle associazioni del territorio.

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014